Eataly: crescita a due cifre nel 2014. Fatturato previsto a 350 milioni di euro

Milano – Eataly chiuderà quest’anno con un fatturato di 350 milioni di euro, in crescita “a doppia cifra” rispetto al 2013 e con un Ebitda compreso tra 40 e 45 milioni di euro. A dirlo è Luca Baffigo Filangieri, amministratore delegato di Eataly, nel corso del summit ‘Luxury&Finance’. Che conferma anche la volontà di proseguire l’espansione all’estero. L’apertura a Londra, all’interno dei magazzini Selfridges, in Oxford street, è fissata per settembre 2016. A seguire, Eataly aprirà a Parigi. Conferme, inoltre, in merito alla quotazione entro il 2016-2017 “quando la società avrà una dimensione adeguata”, ha spiegato Baffigo, cioè “un Ebitda compreso tra 100 e 150 milioni di euro”.