Masi Agricola: i risultati consolidati del primo semestre 2015

Gargagnago di Valpolicella (Vr) – Il Cda di Masi Agricola approva i risultati consolidati del primo semestre 2015. Lo annuncia l’azienda stessa, che fornisce i dati dei primi sei mesi dell’anno. Toccata quota 27,5 milioni di euro nei ricavi netti (+4,7% sullo stesso periodo 2014). Sono buoni i dati di crescita nelle Americhe, mentre il decremento totale, inferiore all’1%, registrato in Europa appare compensato dall’aumento dei ricavi in alcuni specifici Paese e in canali come il travel retail. Nel primo semestre 2015, crescono Ebitda (7,5 milioni di euro, a fronte dei 4,5 milioni dello stesso periodo 2014) ed Ebit (5,2 milioni di euro contro i 2,3 milioni 2014). L’utile netto di periodo è 3,1 milioni di euro. Per effetto dell’aumenti di capitale realizzato nell’ambito della quotazione all’Aim Italia, la posizione finanziaria netta è positiva, a 2,8 milioni di euro. Sandro Boscaini (in foto), numero uno dell’azienda, si è dichiarato particolarmente soddisfatto dei risultati raggiunti da Masi Agricola nel primo semestre 2015.