Selex: nel 2018 previsti investimenti per 330 milioni di euro

Milano – Nuovi investimenti per 330 milioni di euro (+50% sul 2017), 69 nuove aperture di punti di vendita e ristrutturazione di 59 punti di vendita, con l’assunzione di centinaia di nuovi collaboratori. E’ questo il programma 2018 delineato, il 24 novembre, dall’assemblea dei 15 soci del Gruppo Selex . Quanto all’anno che sta per chiudersi, il fatturato al consumo di Selex, terza realtà distributiva italiana con una quota di mercato dell’11,9% (canali iper/ super/superettes/cash-carry, fonte Iri), raggiungerà i 10,78 miliardi di euro (+4,1% rispetto al 2016) al 31 dicembre 2017. Si prevede un incremento analogo nel 2018, per un obiettivo di fatturato al consumo di 11,22 miliardi (+4,2%). Negli ultimi 10 anni gli investimenti sulla rete di vendita hanno totalizzato oltre 2,3 miliardi di euro e oggi il Gruppo è presente in tutte le regioni italiane, con 2.539 punti di vendita per più di 2 milioni di metri quadrati di superficie complessiva. Per quanto riguarda le nuove aperture del 2018, l’orientamento è verso format compresi tra 1.500 e 2.500 mq, con spazio adeguato ai freschissimi e ai reparti assistiti. In particolare apriranno 19 superstore, 27 supermercati, 20 discount e tre cash & carry.