Cribis: in aumento i ritardi delle imprese nei pagamenti. Situazione critica per il commercio al dettaglio

Milano - Dal 2010 al 2018 sono cresciute dal 5,5% all’11,4% (+108%) le aziende italiane che pagano clienti e fornitori con oltre 30 giorni di ritardo. Il picco del 15,7%, però, è stato raggiunto nel 2013 e 2014. È quanto risulta dallo 'Studio Pagamenti 2018' elaborato da Cribis. In più, emerge che oltre un terzo

2019-02-04T11:25:49+01:004 Febbraio 2019 - 11:25|Categorie: Mercato|Tag: , |

Cribis: un’impresa su tre paga i fornitori in tempo. Male commercio al dettaglio e ristorazione

Milano - Nel primo trimestre 2018, secondo uno studio realizzato da Cribis, migliora la situazione dei pagamenti delle imprese. Rispetto a un anno fa, calano i ritardi gravi verso i fornitori e le pendenze regolate con oltre 30 giorni di ritardo diminuiscono del 10,8%. “Però solo un’impresa su tre", precisa il report, "rispetta i tempi pattuiti

2018-04-30T14:31:01+01:0030 Aprile 2018 - 13:46|Categorie: Retail|Tag: , , , , |
Torna in cima