Filippo Antonio De Cecco indagato per frode in commercio (2). La replica dell’azienda

Fara San Martino (Ch) – Dopo che Luca De Ninis, giudice del tribunale di Chieti, ha disposto l’imputazione coatta per frode in commercio nei confronti del presidente Filippo Antonio De Cecco, del direttore degli acquisti Mario Aruffo e dell’ex direttore del controllo qualità Vincenzo Villani (leggi qui), è arrivata la pronta replica del pastificio di

Filippo Antonio De Cecco indagato per frode in commercio (1). L’accusa: grano francese spacciato per pugliese

Fara San Martino (Ch) – Disposta l’imputazione coatta per Filippo Antonio De Cecco, patron dell’omonimo pastificio. L’accusa è di frode in commercio. Come riporta Il Fatto Quotidiano, l’azienda avrebbe dichiarato di utilizzare solo “i migliori grani duri italiani, californiani e dell’Arizona”, ma secondo Luca De Ninis, giudice del Tribunale di Chieti, si tratterebbe di “un’informazione

Pastificio De Cecco aderisce a Filiera Italia

Fara San Martino (Ch) – Anche il pastificio abruzzese De Cecco, attivo nella produzione di pasta a livello mondiale, entra a far parte di Filiera Italia. La realtà associativa nata nel 2018 da Coldiretti, che riunisce le eccellenze dell’industria agroalimentare italiana. E che conta, al suo interno, realtà come Granarolo, Inalca, La Doria, Campari e

De Cecco presenta il piano industriale per il quinquennio 2021-2025

Fara San Martino (Ch) – Nonostante le difficoltà legate all’anno corrente, il gruppo abruzzese De Cecco mira a espandere il suo business nei prossimi cinque anni. Come dichiarato dall’imprenditore Filippo Antonio De Cecco nell'intervista rilasciata il 30 novembre al Corriere della Sera, l’azienda ha deciso di stanziare 70 milioni destinati a nuovi investimenti: 20 saranno

2020-11-30T17:19:43+02:0030 Novembre 2020 - 17:19|Categorie: Grocery|Tag: , , |

De Cecco: cambio al vertice, revocate le deleghe all’ad Francesco Fattori

Pescara – Cambio al vertice per De Cecco. Nel consiglio di amministrazione dello scorso 12 aprile, revocate all'unanimità le deleghe conferite all’amministratore delegato Francesco Fattori, con i poteri dell’ad che sono provvisoriamente passati in mano al presidente Filippo Antonio De Cecco e ai suoi due vice, Saturnino e Giuseppe Aristide De Cecco. In una nota

De Cecco: lo storico pastificio cresce anche nel 2017 ed è pronto a quotarsi in Borsa

Fara San Martino (Ch) – Prosegue la crescita del pastificio De Cecco, che in uno scenario di mercato della pasta in contrazione (-1,4%) lo scorso anno ha segnato incrementi in Italia del 7,2%, per un fatturato complessivo che si è attestato a quota 447,5 milioni di euro (+5,7% sul 2015) e un utile di 56

2017-09-05T11:39:56+02:005 Settembre 2017 - 11:33|Categorie: Bio, Pasta e riso|Tag: , , , |

De Cecco pronta a sbarcare in Borsa?

Fara San Martino (Ch) – Sembra che tutto sia ormai pronto per lo sbarco in Borsa di De Cecco. A riferirlo diverse indiscrezioni di stampa, che segnalano come il prossimo 27 aprile, il Cda dello storico marchio abruzzese di pasta, che attualmente vede al suo vertice Filippo Antonio, Giuseppe Aristide e Saturnino De Cecco, sottoporrà al giudizio dell’assemblea

Torna in cima