Amadori: 45 milioni di euro per il nuovo impianto dedicato al taglio della carne

San Vittore di Cesena (Fc) – Amadori, specialista nel comparto avicolo, ha presentato ieri il nuovo stabilimento dedicato al taglio della carne. Dopo cinque anni di progettazione e un investimento di 45 milioni di euro, l’impianto è tra i più all’avanguardia d’Europa. Copre 14mila metri quadri, disposti su due piani, ed è in grado di lavorare 25 tonnellate all’ora di prodotto avicolo. Permette dunque di affrontare la fase finale di lavorazione, il taglio e il confezionamento, con avanzate tecnologie che garantiscono i massimi livelli di efficienza, igiene e controllo. Oggi Amadori è il secondo gruppo avicolo italiano, con sei incubatoi, cinque mangimifici, sei stabilimenti di trasformazione, 19 filiali, 800 allevamenti e 4.700 lavoratori. Nel 2017 ha sviluppato 1,2 miliardi di euro di fatturato e un margine operativo lordo di circa 100 milioni di euro.

 

 

 

 

Tags: , ,