Erga omnes per il Consorzio di tutela dei vini Gambellara

Gambellara (Vi) – È ufficiale il riconoscimento dell’erga omnes anche per i vini Doc Gambellara. Da questo momento tutti i produttori della denominazione, anche quelli non associati, dovranno contribuire finanziariamente alle iniziative del Consorzio. Questo provvedimento garantirà nuovi fondi per le attività di promozione. Soddisfazione è stata espressa dal presidente del Consorzio, Giuseppe Zonin: “Siamo di nuovo la casa di tutti quelli che producono Gambellara Doc e Recioto di Gambellara Docg. Abbiamo già messo in cantiere una serie di iniziative per promuovere i nostri vini in Italia e all’estero”. (PF)