Escherichia Coli: sequestrato un caseificio a Monopoli

Monopoli (Ba) – I Nas della Regione Puglia hanno messo i sigilli al caseificio di Monopoli, dove è stato riscontrato un ceppo di escherichia coli. Nei giorni scorsi 18 persone, di cui 16 bambini, erano state ricoverate per la Sindrome emolitico uretica (Seu), provocata dal batterio. Lo stabilimento caseario è stato trovato in pessime condizioni igenico-sanitarie e strutturali, e i Nas hanno provveduto al sequestro di 8 tonnellate di formaggi, a seguito della positività delle analisi effettuate.