“Nessuna criminalizzazione di Gd/Do”

Le ispezioni dei Carabinieri nei supermercati fanno discutere. Il 18% dei punti vendita ha registrato irregolarità. Intervista esclusiva a Gianfranco Di Sario, comandante dei Nas di Parma. Una campagna di verifiche a tappeto presso i supermercati. Con l’obiettivo di accertare la corretta esecuzione delle operazioni di sanificazione anti-Covid. Protagonisti i Carabinieri del Nas (Nucleo anti

2021-04-30T14:57:43+02:0030 Aprile 2021 - 14:30|Categorie: Aperture del venerdì, in evidenza, Retail|Tag: , , , , , |

L’appello di Santambrogio (Gruppo VéGé) per riaprire i centri commerciali nel weekend: “Sono luoghi assolutamente sicuri”

Milano – Con una lettera indirizzata al presidente Mario Draghi, Giorgio Santambrogio, Ad di Gruppo VéGé, chiede al Governo di accelerare la possibilità di riaprire i centri commerciali anche nel fine settimana. “Il settore del retail, in questo drammatico periodo, ha responsabilmente svolto e sta tuttora svolgendo un ruolo fondamentale: i punti di vendita della

2021-04-28T17:09:11+02:0028 Aprile 2021 - 17:00|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , , , |

Misure anti-Covid: irregolare il 18% dei supermercati (4). Le situazioni sul territorio

Roma - I Nas hanno diffuso una nota stampa relativa alle irregolarità riscontrate nei supermercati. Con una sezione sulle principali situazioni operative sul territorio, che riportiamo di seguito. Nas di Parma Al termine delle ispezioni igienico sanitarie svolte presso alcuni supermercati, integrate dal prelievo di tamponi ambientali su cestini per la spesa, display per i

2021-04-27T15:29:52+02:0027 Aprile 2021 - 15:29|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , , |

Misure anti-Covid: irregolare il 18% dei supermercati (3). Intervista a Gianfranco Di Sario, comandante dei Nas di Parma

Meda (Mb) - Tracce di Covid nei supermercati (leggi qui): parla il Maggiore Gianfranco Di Sario, comandante dei Nas di Parma. “Abbiamo ispezionato le superfici più utilizzate dai clienti, come carrelli, cestini della spesa, bilance dell’ortofrutta e dei prodotti da forno, le casse self service e il tastierino del Pos", spiega. "Le ispezioni sono state

2021-04-27T15:22:42+02:0027 Aprile 2021 - 12:56|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , , |

Misure anti-Covid: irregolare il 18% dei supermercati (1). I Nas sospendono l’attività in 12 pdv

Roma - I Carabinieri dei Nas hanno condotto una campagna di verifiche presso i supermercati per accertare la corretta esecuzione delle operazioni di sanificazione anti-Covid: sono stati ispezionati 981 esercizi tra quelli di maggiore afflusso, rilevando irregolarità presso 173 di essi, pari al 18%. Immediata sospensione delle attività per 12 supermercati. Gli esiti hanno rilevato

2021-04-27T12:45:43+02:0026 Aprile 2021 - 15:00|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , , |

Sequestrato dai Nas allevamento ovicaprino nel messinese

Messina - I Carabinieri del Nas di Catania hanno sequestrato un allevamento ovicaprino nel messinese. Nell’ambito di servizi di controllo della filiera zootecnica, il nucleo antisofisticazione ha individuato numerosi capi di bestiame, all’interno di capannoni di uno stabilimento zootecnico dismesso. Svolte le verifiche e i controlli veterinari sugli animali, privi di marchi identificativi e non

2021-02-18T14:28:02+02:0018 Febbraio 2021 - 14:27|Categorie: Formaggi|Tag: , , |

Animali macellati senza certificazioni sanitarie: sei arresti nel crotonese

Crotone – Con l’accusa di aver macellato animali senza controlli sanitari, questa mattina i carabinieri del Nas hanno arrestato sei persone e notificato due misure interdittive a carico di sei veterinari ufficiali in servizio all’Asp di Crotone e due gestori di uno stabilimento di macellazione carni a Strongoli (Kr). L’operazione, che ha coinvolto il gruppo

2020-12-03T12:35:56+02:003 Dicembre 2020 - 12:33|Categorie: Carni|Tag: , |

Carne scaduta: sequestrate otto tonnellate destinate alle mense scolastiche e alla Gd

Caltanissetta - Un’operazione dei Nas, condotta dai carabinieri provinciali presso due aziende di forniture alimentari di San Cataldo (Cl) e Caltanissetta, ha messo sotto sequestro oltre otto tonnellate di carne scaduta, per un valore di 150mila euro, destinata alle mense degli istituti scolastici della zona e alla grande distribuzione. Secondo quanto riportato da un comunicato

2020-01-30T14:41:09+02:0030 Gennaio 2020 - 13:08|Categorie: Carni|Tag: , |

Nel leccese, sequestrati 10 milioni di litri di vino spacciato come Doc e bio

Lecce – Nella giornata di ieri, i Nas e gli uomini dell’Ispettorato repressione frodi hanno sequestro di circa 10 milioni di litri di prodotto vinoso in un’azienda salentina. I beni erano già sottoposti a sequestro amministrativo. L’attività è avvenuta su disposizione della magistratura nell’ambito dell’operazione ‘Ghost Wine’. Nel corso della quale le forze dell’ordine hanno

2020-01-21T14:29:30+02:0021 Gennaio 2020 - 14:29|Categorie: Bio, Vini|Tag: , , , , |

I Nas sequestrano 6 quintali di carne e pesce e 18mila uova

Roma – A Napoli, recenti controlli da parte degli uomini del Comando per la tutela della salute hanno portato al sequestro di sei quintali di carne e pesce. Le verifiche dei Nas, condotte in un esercizio commerciale nella provincia partenopea, hanno rivelato che la merce, il cui valore ammonta a circa 30mila euro, era in

2019-10-07T17:10:46+02:007 Ottobre 2019 - 17:10|Categorie: Carni, Salumi|Tag: |

Sequestrate 32 tonnellate di carni bovine e suine dai Nas

Padova/Udine - Le verifiche dei carabinieri dei Nas hanno portato al sequestro di 30 tonnellate di prodotti alimentari di origine animale a Padova (carne bovina, polmoni e frattaglie), sprovvisti di documentazione attestante la rintracciabilità ed etichettatura. Come spiega una nota del ministero della Salute, i beni sequestrati, il cui valore complessivo ammonta a quasi 500mila

2019-07-26T09:39:59+02:0024 Luglio 2019 - 12:18|Categorie: Mercato|Tag: , |

Falso Tignanello: smascherata truffa dalla procura di Parma

Parma – Una truffa in piena regola. Al centro: 11mila false bottiglie di Tignanello, etichetta icona della storica azienda vitivinicola toscana Marchesi Antinori. Di cui erano stati replicati marchio, bottiglie e packaging, per poi sfruttarne la notorietà e vendere illegalmente, in particolare in Germania e Belgio, vino di bassa qualità spacciato per la nota eccellenza

2019-02-18T15:57:17+02:0018 Febbraio 2019 - 17:15|Categorie: Vini|Tag: , , , , |
Torna in cima