ESTERI
Uk, cresce il consumo di prodotti private label

Londra (Uk) – Cresce la spesa dei consumatori britannici per i prodotti private label. Lo riporta Nielsen, come scrive Distribuzione moderna. Secondo l’istituto di ricerca, l’incremento è quasi cinque volte superiore rispetto agli altri prodotti. Nell’arco di tre mesi, la spesa dei consumatori del Regno Unito per i prodotti a marchio del distributore è aumentata del 5,5%, rispetto all’1,2% per i marchi del produttore. “Il ritorno dell’inflazione significa che gli acquirenti stanno rivolgendosi sempre più verso i prodotti a marchio dei supermercati, in modo da poter meglio gestire la loro spesa settimanale”, spiega Nielsen. Le vendite dei prodotti private label stanno crescendo tra tutti i principali distributori, ma soprattutto presso Aldi, Lidl, Co-operative, Iceland, M&S e Tesco.