Il Sagrantino di Antonelli San Marco premiato come miglior vino biologico al mondo

Frasdorf (Germania) – Il Montefalco Sagrantino 2012 Docg di Antonelli San Marco eletto come miglior vino biologico al mondo. A decretarlo la giuria del premio internazionale dei vini biologici, InternationalerBioweinpreis. La sfida, giunta all’ottava edizione, si è svolta a Frasdorf, in Germania, e ha visto in gara 1.094 etichette, proveniente da 25 paesi. Secondo la giuria, il vino umbro prodotto da Filippo Antonelli si aggiudica il primo posto con 99/100 e la prestigiosa medaglia Top Gold assegnata al miglior vino biologico al mondo. Buoni risultati anche per un altro vino di Antonelli San Marco, il Montefalco Rosso 2014 Doc, che ottiene 92/100 e la medaglia Gold.