Latte: piano del Mipaaf per rilanciare il settore. Incontro di filiera ieri a Roma

Roma – Si è tenuto ieri, presso il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, un incontro della filiera del settore lattiero caseario. Al meeting era presente il ministro, Maurizio Martina (foto), l’assessore all’Agricoltura della regione Lombardia, Gianni Fava, il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, il vicepresidente di Coldiretti, Ettore Prandini, Giuseppe Cornacchia in rappresentanza di Cia, il presidente di Copagri, Franco Verrascina, e il presidente di Assolatte, Giuseppe Ambrosi. Nel corso della riunione Martina ha presentato un piano finalizzato alla valorizzazione del latte italiano basato sui cinque punti: miglioramento della qualità del latte; campagna di educazione alimentare per invertire il calo dei consumi del fresco; promozione su mercati esteri dei grandi formaggi italiani; revisione della normativa sui prodotti trasformati in modo da valorizzare la qualità dei prodotti italiani. E, infine, una richiesta da presentare alla Commissione europea, per accelerare l’attuazione del regolamento sull’etichettatura, in modo da indicare il luogo di trasformazione e quello di mungitura del latte commercializzato.

 


ARTICOLI CORRELATI