Lekkerland: con l’ingresso dei consorzi Sada e Cidd cresce del 40% circa il fatturato gestito dal Gruppo

Assago (Mi) – Cresce la compagine Lekkerland. Dal 1° gennaio 2013, infatti, anche i consorzi Sada e Cidd hanno conferito al Gruppo il mandato all’acquisto affinché li rappresenti nei confronti dell’industria. Grazie a questo accordo, nell’anno in corso, il fatturato gestito da Lekkerland crescerà di circa il 40%. I mandati, di durata triennale, consentiranno ai due consorzi di usufruire dei servizi garantiti dal Gruppo e di farsi rappresentare dalla centrale di Assago, in fase di rinnovo degli accordi con l’industria. L’ingresso di Sada e Cidd, inoltre, evidenzia la centralità del gruppo Lekkerland nel canale tradizionale. Un risultato importante, che si colloca al termine di un anno che si è sviluppato all’insegna di  cambiamenti significativi: in primis, la partnership con Sma. Sul fronte dei risultati, Lekkerland ha chiuso il 2012 con un incremento del giro d’affari di circa il 3%; ha triplicato gli accordi nazionali; ha ampliato gli assortimenti dei CeDi con l’ingresso in nuovi comparti merceologici, per migliorare ulteriormente il servizio al cliente. (NC)