Previsto per sabato 19 dicembre lo sciopero della Gdo. Federdistribuzione rassicura: “Negozi aperti”

Roma  – L’annunciato sciopero dei lavoratori della grande distribuzione, per il mancato accordo sul rinnovo contrattuale, si terrà domani, sabato 19 dicembre, in tutta Italia. In considerazione del particolare periodo in cui è stato proclamato, quello dedicato allo shopping natalizio, Federdistribuzione ha fatto sapere, attraverso comunicati stampa e pagine pubblicitarie, che tutti i negozi saranno regolarmente aperti e che i punti vendita della Gdo assicureranno “il servizio alla propria clientela”. L’ostacolo sulla firma del contratto, che alcune insegne hanno invece già sottoscritto con Confcommercio, è quello degli aumenti salariali. Commenta il presidente di Federdistribuzione, Giovanni Cobolli Gigli: “Non possiamo accettare le condizioni sindacali, che vorrebbero una mera applicazione degli incrementi economici concordati con Confcommercio. Si tratterebbe, infatti, di aumenti superiori all’inflazione previsionale, che comporterebbero inevitabilmente ricadute negative per il settore”.