ESTERI
Terremoto, Ciolos: “Pronti ad aiutare gli agricoltori italiani”

Bruxelles – “Condivido la tristezza delle famiglie delle vittime. Come già indicato dal presidente Barroso, i servizi della Commissione europea sono mobilitati per forinire tutta l’assistenza necessaria alle autorità italiane”. Queste le parole di Dacian Ciolos (foto), commissario europeo per l’Agricoltura, affidate ad una nota diffusa alla stampa dopo il terremoto che ha colpito il Nord Italia. “Ho chiesto ai miei servizi di essere disponibili per lavorare assieme alle autorità italiane e trovare delle soluzioni di breve e medio termine a favore dei produttori delle regioni colpite dalla catastrofe” sostiene Ciolos, sottolineando che gli aiuti europei potrebbero essere messi a disposizione “nell’ambito della Politica di sviluppo rurale” dell’Unione europea. “Siamo anche pronti a studiare con le autorità italiane e i produttori delle soluzioni tecniche e giuridiche per garantire la continuità della produzione per i prodotti di qualità dove si pongono delle problematiche specifiche legate ai capitolati d’appalto delle indicazioni geografiche o delle denominazioni di origine protette”.
(AR)