San Benedetto entra nel mercato degli energy drink con Sb Energy Super Boost e Fruit&Power

Scorzè (Ve) – Il gruppo San Benedetto, azienda attiva nella produzione di acque minerali e bevande da oltre 60 anni, fa il suo ingresso nel comparto degli energy drink con due referenze: San Benedetto Sb Energy Super Boost e San Benedetto Fruit&Power. Il primo, a base di taurina, caffeina e vitamine del gruppo B (disponibile

2022-07-14T09:13:14+02:0014 Luglio 2022 - 09:13|Categorie: Beverage|Tag: , , , |

Il Galles vuole vietare gli energy drink ai minori di 16 anni

Cardiff (Uk) – Tra le ultime iniziative annunciate dal governo gallese nell’ambito della lotta all’obesità infantile, ci sarebbe anche la proposta di vietare la vendita di energy drink ai minori di 16 anni. Secondo quanto riferisce la Bbc, infatti, il governo riterrebbe l’alto contenuto di zucchero e di caffeina non adatti al consumo da parte

2022-06-22T13:01:26+02:0022 Giugno 2022 - 14:08|Categorie: Beverage|Tag: , , , , |

Monster Beverage entra nel mercato delle bevande alcoliche con l’acquisizione di Canarchy Craft Brewery Collective

Corona (California, Usa) – Il produttore statunitense di energy drink, Monster Beverage Corp, rende nota l’acquisizione, per un valore di 330 milioni di dollari (circa 288 milioni di euro), di CANarchy Craft Brewery Collective LLC, produttore di birra artigianale e hard seltzer con sede a Longmont, nello stato del Colorado. Un’operazione che, per Monster, segna

Lemonsoda lancia Lemonsoda Energy Activator

Milano - Lemonsoda lancia Lemonsoda Energy Activator, l’energy drink a base di frutta, disponibile in tre varianti: Lemon Original (con succo di limoni 100% siciliani), Lemon Zero (senza zuccheri aggiunti) e Tropical Trip (con mix di frutta tropicale). La novità è prodotta interamente in Italia, negli stabilimenti di Crodo, in Piemonte, ed è disponibile in

2021-04-07T16:28:02+02:007 Aprile 2021 - 16:28|Categorie: Beverage|Tag: , , , |

ESTERI Gli energy drink nel mirino della Food and drug administration

Silver Spring (Usa) - La Food and drug administration americana, ente che si occupa della sicurezza di cibi e farmaci in commercio, ha aperto un fascicolo sugli energy drink. Le bevande a base di caffeina, che possono anche essere addizionate con taurina, guaranà o ginseng, sono accusate, infatti, di aver contribuito al decesso di cinque

2012-10-30T10:32:48+02:0030 Ottobre 2012 - 10:18|Categorie: Mercato|Tag: , |
Torna in cima