Pernigotti presenta il nuovo piano industriale: focus su mercati esteri e creme spalmabili

Novi Ligure (Al) - Il ritorno sui mercati esteri, lo studio di una linea di prodotti destinata alle fasce più giovani, la produzione di creme spalmabili a marchio, dapprima in conto terzi e poi in house. Questi gli obiettivi del piano industriale di Pernigotti illustrato dal nuovo amministratore delegato, Attilio Capuano, eletto lo scorso settembre.

Jp Morgan acquisisce Pernigotti

Novi Ligure (Al) – È ufficiale: Jp Morgan acquisisce Pernigotti. Dopo una serie di indiscrezioni (leggi qui) Jp Morgan Asset Management-Global Special Situations Group, attraverso il fondo in gestione Lynstone, ha siglato un contratto di compravendita definitiva con i Toksoz, i turchi proprietari di Pernigotti. L’accordo, il cui valore finanziario resta riservato, prevede la cessione

Walcor, omologato il concordato. Sì all’ingresso di Jp Morgan e Invitalia nel capitale

Pozzaglio ed Uniti (Cr) – Il Tribunale di Cremona ha omologato il concordato preventivo in continuità di Walcor, storico produttore cremonese di uova di Pasqua e monete di cioccolato. La decisione è arrivata dopo il voto dei creditori, che hanno approvato a larga maggioranza l’ingresso nel capitale di Lynstone Ssf Holdings (che fa capo a

JP Morgan Asset Management a sostegno di Walcor

Pozzaglio ed Uniti (Cr) – JP Morgan Asset Management investe a sostegno di Walcor, azienda dolciaria di Cremona, in difficoltà dopo l’improvvisa scomparsa dell’amministratore unico Carlo Santini. Alla morte del fondatore nell’ottobre 2019, infatti, il fratello Aldo si è trovato ad affrontare una situazione debitoria pesante che ha portato l’azienda al pre-concordato nel marzo 2020,

2021-06-08T12:34:49+01:008 Giugno 2021 - 11:16|Categorie: Dolci&Salati, in evidenza|Tag: , , |

SPECIALE WORLD OF FOOD BEIJING
Marlies De Koning (Walcor): “In Cina l’origine italiana del prodotto è riconosciuta e apprezzata”

Pechino (Cina) – Tra le difficoltà per l’ingresso nel mercato cinese c’è sicuramente il problema linguistico: “Un elemento che rende più complesso operare in questo Paese”, afferma Marlies de Koning, export manager di Walcor. L’azienda, specializzata nella produzione di referenza a base di cioccolato, vanta una marginale presenza in Cina: “Stiamo cercando di rafforzare la

2014-11-26T16:53:28+01:0026 Novembre 2014 - 16:53|Categorie: Fiere|Tag: , , |
Torna in cima