ESTERI
Belgio: in crescita del 18%, nel 2015, la spesa per i prodotti biologici

Bruxelles (Belgio) – Nel 2015 la spesa del popolo belga destinata ai prodotti biologici è aumentata del 18%. Secondo una recente indagine di mercato Gfk, circa l’88% delle famiglie ha comprato prodotti biologici almeno una volta all’anno. I più venduti sono gli ortaggi e le patate, seguono il pane, la frutta e i prodotti lattiero caseari. Nel comparto dei prodotti freschi, la quota di mercato del biologico è aumentata dal 2,3 al 2,7% del fatturato totale dei prodotti alimentari. In tema di canali distributivi, restano in testa alla classifica i supermercati, che raccolgono il 41,8% del fatturato, seguiti dai negozi specializzati (33%) e dal punto vendita di vicinanza (11%). Quello degli hard discount, pur rappresentando una quota meno significativa (5,5%), è il canale in cui si notano gli incrementi più notevoli negli ultimi anni.