ESTERI
Ue, quote latte: sei paesi sopra il limite. Nessun problema per l’Italia

Bruxelles – Austria, Germania, Danimarca, Polonia e Cipro hanno superato il limite delle quote latte previsto dall’Unione europea per la campagna 2012/2013 e dovranno pagare un tributo complessivo di circa 46 milioni di euro. Anche l’Olanda non è rientrata nella quota e dovrà corrispondere una sanzione di 300mila euro. Nonostante queste eccedenze, il dato complessivo europeo resta il 6% al di sotto delle quote previste. Anche l’Italia conferma le cifre dell’anno precedente (-0,4%), evitando così per la seconda volta di dover pagare i tributi per eccesso di produzione.

Tags: , ,