TERREMOTO IN EMILIA ROMAGNA. FILO DIRETTO CON LE AZIENDE
Modena – 68 km dall’epicentro

Il consorzio Latterie Virgilio associa circa 85 aziende conferenti con oltre 2.000 allevatori e opera nei settori lattiero-caseario e delle carni. A seguito del terremoto riferisce di non aver registrato danni importanti. Andrea Vai, Chief Executive Officer: “Gli allevamenti situati proprio in prossimità dell’epicentro non hanno per fortuna riscontrato gravi disagi. Anche i caseifici di Moglia e Sermide, entrambi in provincia di Mantova, hanno segnalato di aver avvertito il terremoto, ma di non aver riscontrato danni ingenti”. (s.t.)