Trova topo in un cartone di latte. E l’azienda le chiede la foto

Ponte delle Alpi (Bl) – Trovare un toppo morto nel cartone del latte. E’ questa la brutta avventura capitata ad una donna di Ponte delle Alpi, in provincia di Belluno che, appena fatta l’incredibile scoperta, ha contattato l’azienda produttrice, oltre ad avvisare il punto vendita dove aveva acquistato la confezione incriminata. “Ma invece di scusarsi mi hanno chiesto di inviargli una foto per comprovare la presenza del roditore morto nel loro latte. Oltre il danno la beffa: ora non resta che rivolgermi ai carabinieri del Nas”, ha raccontato la donna al quotidiano “Il Gazzettino”. Immediata la reazione dell’assessore altoatesino all’Agricoltura Hans Berger, che ha dichiarato: “Non si tratta affatto di una latteria dell’Alto Adige e quindi il latte locale non è in nessun modo coinvolto nello spiacevole episodio”.
(AR)

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI