Concours Mondial de Bruxelles 2019: i vini Codice Citra sugli scudi

Ortona (Ch) – Trionfo internazionale per il Niro Pecorino Terre di Chieti Igp 2018. L’etichetta firmata Codice Citra, principale realtà vitivinicola d’Abruzzo, vince la Medaglia d’Oro al Concours Mondial de Bruxelles 2019, uno dei più importanti contest del vino nel mondo. 383 i riconoscimenti assegnati in questa edizione, che ha visto oltre 9mila campioni giudicati

Concorso ‘Miglior vignaiolo pasticciere 2018’: Codice Citra sposa la tradizione dolciaria d’Abruzzo

Ortona (Ch) – Concetta Di Marco è la vincitrice del concorso di cucina ‘Miglior vignaiolo pasticciere 2018’, selezione enogastronomica promossa da Codice Citra, in collaborazione con ReD Academy, e rivolta ai soci delle nove cantine che compongono la più grande realtà produttiva vitivinicola d’Abruzzo. La Di Marco, socia della Cantina Eredi Legonziano da più di

Concorso Internazionale Packaging di Vinitaly: premiati Arkiline, Citra e Carlo Pellegrino & C.

Verona – Presieduta da Gilda Bojardi, direttore della rivista Interni, la giuria del 21esimo Concorso Internazionale Packaging di Vinitaly ha assegnato a Verona, nella giornata di ieri, 1° marzo, il riconoscimento ‘Etichetta dell’anno 2017’ al vino Toscana Igt Vermentino ‘Giallo Paglia’ 2015 della Arkiline di Colle di Val d'Elsa, in provincia di Siena. Alla Citri

Codice Citra: fatturato 2015 in crescita del 7%

Ortona (Ch) – Codice Citra, tra le più importanti realtà vitivinicole in Italia, che raggruppa nove cantine socie e un totale di 6mila ettari di vigneti coltivati, chiude il 2015 con un fatturato di vini imbottigliati in crescita del 7% rispetto l’anno passato, quasi a quota 28 milioni di euro. In aumento anche la produzione, che

2016-02-08T15:21:08+01:008 Febbraio 2016 - 14:36|Categorie: Vini|Tag: , , , , |

ESTERI
World Bulk Wine Exhibition: Italia protagonista alla fiera del vino sfuso

Amsterdam (Olanda) – Ha chiuso oggi la settima edizione di World Bulk Wine Exhibition, piazza d’incontro unica nel suo genere per i produttori e i buyer del mercato mondiale dei vini sfusi. La manifestazione, in scena il 23 e 24 novembre, presso il Rai Exhibition and Convention Centre di Amsterdam, ha visto la partecipazione di più

Concorso enologico nazionale dei vini Rosati d’Italia: Veneto e Puglia le regioni più medagliate

Bari – Veneto e Puglia protagonisti assoluti, come lo scorso anno, al Concorso enologico nazionale dei vini Rosati d’Italia. Promosso dall’assessorato alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, la manifestazione ha visto vincitori da otto diverse regioni. “Il vino rosato sempre più prodotto strategico di qualità in grado di competere anche sui mercati internazionali”, sottolinea l’assessore

Torna in cima