Sardegna: nuovo assalto armato a una cisterna del latte

Sassari - "Non ti ammazziamo perché sei un ragazzino. Ma la prossima volta ci scappa il morto". Con questa gravissima minaccia due uomini armati a volto coperto, nella mattinata di ieri a Torralba (Ss), hanno assaltato ancora un'altra autocisterna che trasportava latte, diretta al caseificio Fratelli Pinna di Thiesi (Ss). Dopo aver fatto allontanare l'autista,

2019-03-11T10:08:47+02:0011 Marzo 2019 - 10:08|Categorie: Formaggi|Tag: , , |

Sardegna: pastori armati assaltano un camion nel giorno delle elezioni

Milano - Escalation nella protesta dei pastori sardi ieri, nel giorno delle elezioni regionali. Intorno alle 8.30 del mattino un camion cisterna che trasportava latte ovino diretto al caseificio F.lli Pinna, è stato bloccato nei pressi di Orune, nel Nuorese. Due uomini con i volti coperti e armati di fucile hanno costretto l’autista del camion

2019-02-25T15:42:46+02:0025 Febbraio 2019 - 14:16|Categorie: Formaggi|Tag: , |

Sardegna (22) Ripresa la produzione. A rischio l’accordo sul prezzo a 72 cent

Cagliari - Hanno finalmente potuto riaprire i cancelli le aziende casearie della Sardegna. Che, lentamente, stanno tornando alla normalità con la ripresa della produzione, dopo giorni di blocco imposti dalla protesta dei pastori per il prezzo del latte ovino. Il primo a riprendere è stato lo stabilimento F.lli Pinna a Thiesi (Ss) tra i più

Sardegna (21) Paolo Pinna: “Stiamo subendo un danno economico e di immagine incalcolabile. Chiediamo solo di poter fare il nostro mestiere”

Milano - Paolo Pinna (foto), direttore commerciale della F.lli Pinna di Thiesi (Ss), azienda messa alla berlina e attaccata durante le proteste dei pastori (leggi qui), parla a Sardegna Live della situazione che si sta vivendo nell'isola. "Siamo preoccupati dalla piega che stanno prendendo gli eventi. Quanto sta accadendo sulle strade è di una gravità

2019-02-18T17:15:11+02:0018 Febbraio 2019 - 12:56|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |

Sardegna (16). L’Istituto zooprofilattico regionale: “F.lli Pinna non ha mai ricevuto latte ovino da Paesi Ue”

Milano - L'azienda casearia F.lli Pinna negli ultimi cinque anni non ha mai ricevuto partite di latte ovino provenienti da paesi dell'Unione europea e non ha dunque utilizzato latte non sardo per la produzione dei propri formaggi e pecorini. A dirlo ufficialmente sono gli uffici del servizio veterinario dell'Istituto Zooprofilattico regionale. I funzionari hanno eseguito

2019-02-14T12:01:24+02:0014 Febbraio 2019 - 12:01|Categorie: Formaggi|Tag: , , |

Sardegna (7). La F.lli Pinna: “Da 100 anni produciamo formaggio rigorosamente sardo. Tutto il resto sono calunnie”

L'industria casearia F.lli Pinna di Thiesi (Ss), più volte chiamata in causa, in questi giorni, nella cronaca legata alle proteste del movimento dei pastori sardi (leggi qui), chiarisce con una nota che riportiamo integralmente, pubblicata sul suo profilo Facebook, la propria posizione, respingendo in primis le accuse di utilizzare latte ovino di provenienza non italiana.

2019-02-12T11:14:05+02:0012 Febbraio 2019 - 11:14|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |

Dissequestrato il pecorino rumeno fermato in Toscana. Pinna: “Tutto in regola”

Thiesi (Ss) - Come facilmente prevedibile si sgonfia il caso del pecorino rumeno sequestrato in Toscana negli scorsi giorni dalla Asl, a scopo cautelativo, e diretto a un'azienda sarda, la F.lli Pinna di Thiesi, in provincia di Sassari (foto). Il prodotto è stato dissequestrato dalle autorità poiché, si legge in una nota diffusa dalla stessa

2016-06-16T11:51:51+02:0016 Giugno 2016 - 11:51|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |
Torna in cima