Istat: cala, in dicembre, la fiducia di consumatori e imprese

Roma – Cala, in dicembre 2015, l'indice del clima di fiducia espresso in base 2010=100. In particolare, la fiducia del consumatore scende a 117,6 (in novembre era a 118,4), mentre quella delle imprese italiane scende a 105,8 (107,1 il mese precedente). In discesa anche i giudizi (a -24 da -20) e le attese (a 25

2015-12-30T11:04:38+01:0030 Dicembre 2015 - 11:04|Categorie: Mercato, Retail|Tag: , , , |

Istat: in crescita ad ottobre l’indice del clima di fiducia

Roma - Cresce l’indice del clima di fiducia dei consumatori che, a ottobre 2015, passa a 116,9 dai 113,0 del mese precedente. Anche per quanto riguarda le imprese, sale l’indice del clima di fiducia, passando a 107,5 da 106,1 di settembre. Migliorano le stime sia dei giudizi, sia delle attese rispetto all’attuale situazione economica del

2015-10-28T11:26:45+01:0028 Ottobre 2015 - 11:26|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Confcommercio: a novembre consumi in calo del 2%

Roma – Troppo deboli i segnali di ripresa della domanda interna secondo Confcommercio. A novembre l’indicatore dei consumi, sviluppato dalla Confederazione, ha fatto registrare un calo tendenziale del 2% e una sostanziale stabilità a livello congiunturale (-0,1%). In calo, a dicembre, il clima di fiducia: “ "L'incertezza che caratterizza il quadro economico e il perdurare di livelli

Istat/fiducia: cala l’indice complessivo. Sale quello di Gd e normal trade

Roma - L'indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane, secondo quanto diffuso dall'Istat, espresso in base 2005=100, a settembre diminuisce da 79,0 a 75,5. La riduzione dell'indice complessivo è il risultato del calo della fiducia delle imprese dei servizi di mercato e dei miglioramenti registrati negli altri tre settori, come industria manifatturiera, costruzioni,

2012-10-02T10:05:32+01:0028 Settembre 2012 - 09:22|Categorie: Mercato|Tag: , |
Torna in cima