Maina prevede una campagna pasquale da 7 milioni di dolci

Fossano (Cn) – Maina prevede di chiudere la campagna pasquale raggiungendo il traguardo dei 7 milioni di dolci sfornati. “La sola settimana prima di Pasqua vale oltre il 40% del totale delle vendite”, afferma Marco Brandani, amministratore delegato dell’azienda, “ma siamo già estremamente soddisfatti”. In particolare, il segmento dalle migliori performance è quello di ‘alta gamma’, con prodotti caratterizzati da nuovi incarti e ricette esclusive: “In questo segmento siamo cresciuti di oltre il 30% rispetto allo scorso anno”. Soddisfazioni importanti arrivano dal mercato estero: “Siamo particolarmente orgogliosi per essere riusciti a fare il nostro ingresso sul mercato americano e inglese pasquale con prodotti sviluppati ‘ad hoc’ per loro”. In Italia, invece, spopolano le colombe tradizionali, tra cui la Gran Nocciolata, e quelle farcite, con la novità Choco Brownie: cioccolato fondente in crema e in gocce. Di successo anche le uova Gran Nocciolato, con nocciole Igp del Piemonte, e la novità dell’uovo Fondente & Zenzero, accompagnate da premi offerti dal celebre tour operator online Volagratis.