Terremoto: i dipendenti del Mipaaf acquistano più di mille chili di parmigiano

Roma – I dipendenti del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali hanno contribuito alla campagna di solidarietà in favore dei caseifici colpiti dal terremoto con l’acquisto di oltre mille chili di pamigiano reggiano Dop. La raccolta di fondi attraverso gli acquisti di prodotto è promossa dal Consorzio del parmigiano reggiano e si è estesa a diversi caseifici produttori, per poter rispondere alle numerose richieste di acquisto pervenute. Per ogni Kg di parmigiano reggiano acquistato sarà devoluto un euro al fondo di solidarietà “Comitato gruppo caseifici terremotati del parmigiano reggiano”. Le confezioni legate a questa campagna sono identificate da un apposito bollino, con la scritta “1 Euro/Kg per rinascere – Un aiuto ai caseifici terremotati del Parmigiano Reggiano”. Si moltiplicano, intanto, le iniziative di vendita solidale nelle piazze italiane. Nello scorso fine settimana, in 18 piazze pugliesi sono stati venduti 3.530 chilogrammi di parmigiano, per oltre 44mila euro di incasso.
(AR)


ARTICOLI CORRELATI