Ismea: l’industria molitoria tra le imprese più resistenti alla crisi da Covid-19

Roma - L’industria molitoria è il settore che dimostra la più alta resistenza in reazione alle criticità determinate dal diffondersi della pandemia Covid-19. Un’analisi messa a punto da Ismea per Federalimentare, sui bilanci di 6.400 imprese, ha valutato infatti la capacità di reazione dell'industria alimentare italiana alle prese con l'emergenza da Coronavirus. Attraverso l'esame d'indicatori

2020-10-27T13:03:07+02:0027 Ottobre 2020 - 15:00|Categorie: Mercato, Pasta e riso|Tag: , , |
Torna in cima