Ucimu, crescono gli ordini di macchine utensili (+3,5%) nel quarto trimestre 2022

Meda (Mb) – Anche nel quarto trimestre del 2022 gli ordini di macchine utensili segna un incremento, nel dettaglio del +3,5% sullo stesso periodo del 2021. Questi i dati elaborati dal Centro Studi & Cultura di Impresa di Ucimu-Sistemi per produrre. Il risultato è stato determinato sia dal positivo andamento degli ordinativi raccolti sul mercato

2023-01-25T10:10:04+01:0025 Gennaio 2023 - 10:10|Categorie: Tecnologie|Tag: , , , , |

Ucimu: produzione di macchine utensili a +14,6% nel 2022

Cinisello Balsamo (Mi) - Si è tenuta il 13 dicembre la conferenza stampa di fine anno di Ucimu-Sistemi per produrre, associazione costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione. Il presidente, Barbara Colombo, ha presentato i dati preconsuntivi 2022 e quelli previsionali 2023. Nel 2022, la produzione si è attestata a 7,2 miliardi di euro

Macchine utensili, robot e automazione: “2022 sarà anno record. Ma viviamo una situazione paradossale”

Sesto San Giovanni (Mi) – Produzione a +22,2% (per un valore di 6.330 milioni di euro), consumo a 40,7% (5.009 milioni), consegne a +35% in Italia (3.135 mln) e a +11,7% all’estero (3.195 mln). Sono i numeri dell’industria italiana costruttrice di macchine utensili, robot e automazione. Come annuncia la sua associazione di categoria, Ucimu-Sistemi per

Acqua Sant’Anna investe 10 milioni per aumentare la produzione

Vinadio (Cn) – Acqua Sant’Anna investe 10 milioni di euro nell’acquisto di una nuova linea di imbottigliamento che porterebbe a 3,5 miliardi le bottiglie prodotte annualmente nello stabilimento di Vinadio (rispetto alle attuali 1,5 miliardi). Inoltre, verrà ampliata anche la gamma dei robot a guida laser incaricati della movimentazione delle merci. Già due anni fa

2021-01-11T16:19:07+01:0021 Dicembre 2020 - 12:17|Categorie: acqua, Beverage, Tecnologie|Tag: , , , , |

Walmart fa marcia indietro sui robot

Bentonville (Usa) – Walmart ha rescisso il contratto di fornitura con la società Bossa Nova Robotics, a cui aveva ordinato 1.000 robot da destinare ai suoi circa 4.700 punti vendita in America. Gli automi, che l’insegna già utilizzava all’interno di 500 store per effettuare la scansione degli scaffali e permettere di aggiornare gli inventari, resteranno

2020-11-04T12:49:36+01:004 Novembre 2020 - 12:25|Categorie: Retail|Tag: , |

Crescono gli investimenti italiani in robot e automazione

Cinisello Balsamo (Mi) - Nel 2016, l’Italia ha guadagnato la settima posizione nel ranking globale dei paesi che hanno realizzato nuove installazioni nell’ambito dell’automazione industriale, con un tasso di crescita del 5% annuo. Complessivamente, in Italia sono presenti oggi 62mila robot. Nel solo settore manifatturiero, ci sono in media 185 robot installati ogni 10mila lavoratori:

2017-10-13T10:00:28+01:0013 Ottobre 2017 - 09:53|Categorie: Tecnologie|Tag: , , , |

Ucimu: bilancio positivo per il 2015. Massimo Carboniero nuovo presidente

Cinisello Balsamo (Mi) – L’industria italiana costruttrice di macchine utensili, robot e automazione, nel 2015, ha fatto registrare la crescita di tutti i principali indicatori economici. Questo il bilancio presentato da Ucimu in occasione dell’annuale assemblea dei soci. In particolare, la produzione ha raggiunto quota 5,2 miliardi di euro (+7,8%), un risultato dovuto sia dall’aumento

2016-07-04T10:07:26+01:004 Luglio 2016 - 09:58|Categorie: Tecnologie|Tag: , , , , |

Number 1 Logistics group: prima linea totalmente automatizzata per il co-paking

Parma – Inaugurata ieri, per festeggiare i 20 anni di attività, la fabbrica 4.0 di co-packing della Number 1 Logistics Group di Parma, azienda specializzata nella logistica integrata per i beni di largo consumo. 100% made in Italy, è la prima linea del Paese completamente automatizzata per il riconfezionamento in espositori. E’ composta da cinque

Ucimu: nono trimestre positivo per il mercato interno

Cinisello Balsamo (Mi) - Cresce per il nono trimestre consecutivo, in Italia, l’indice delle commesse calcolato da Ucimu (Associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione e di prodotti ausiliari). Tra luglio e settembre, infatti, ha fatto segnare nella sola penisola un aumento del 5%. Un risultato positivo che negli stessi mesi, sommato al

Torna in cima