ESTERI
Soil Association: consultazioni pubbliche su nuovi standard bio

Londra (Regno Unito) – Soil Association, la principale organizzazione di certificazione delle produzioni biologiche del Regno Unito, sta aggiornando i suoi standard, per renderli più accessibili e trasparenti. Lo segnala il portale foodnavigator.com, che evidenzia come l’ente intenda domandare il parere di consumatori e operatori sul tema. Soil Association lancerà, infatti, a novembre, una serie di consultazioni pubbliche aperte dedicata ai nuovi standard per il biologico. Seguiranno, nella primavera 2016, quelle su agricoltura e orticultura. Obiettivo delle prossime modifiche sarà quello di permettere ad agricoltori e produttori di distinguere meglio quelli che sono gli standard minimi richiesti dalla regolamentazione europea e quelli specifici, generalmente più alti, della Soil Association. Inoltre, l’organizzazione vuole così fornire una maggiore libertà di manovra in ambito produttivo agli operatori, dando maggiore rilevanza al raggiungimento di specifici parametri qualitativi, rispetto alle modalità operative da seguire.