Sgominata una banda di falsari di grandi vini toscani

Firenze - Smerciavano vino imbottigliato in proprio con false indicazioni relative a denominazioni di origine geografica garantita e tipica, utilizzando in etichetta marchi, segni distintivi e caratteristiche grafiche e tipografiche che imitavano in modo fraudolento marchi registrati e il design del packaging di vini pregiati prodotti in Toscana: stamattina, con un'operazione brillante a Prato, i

Diretta Coronavirus/ Consorzio Brunello di Montalcino preoccupato per chiusura ristorazione Usa

Montalcino (Si) - Gli Stati Uniti da sempre sono mercato privilegato per la produzione vinicola italiana, e in particolar modo per il Brunello di Montalcino. Il Consorzio del Brunello, per bocca del suo presidente Fabrizio Bindocci, ha espresso la sua forte preoccupazione: "Sono già 19 gli stati americani che come in Italia hanno scelto di

‘Benvenuto Brunello Usa’: presenti più di 1.000 operatori americani

San Francisco (Usa) - È terminato il 29 gennaio il tour del Brunello negli Stati Uniti, che ha visto il grande rosso toscano protagonista di due tappe, a New York e San Francisco. Circa 1.000 gli operatori intervenuti, per 50 aziende accreditate, che hanno espresso la loro preoccupazione per la possibile imposizione di nuovi dazi

2020-01-30T09:28:01+01:0030 Gennaio 2020 - 09:28|Categorie: Vini|Tag: , |

Castello Banfi tra i nuovi associati di Relais & Châteaux

Montalcino (SI) – Castello Banfi è tra i nove nuovi associati del prestigioso circuito Relais & Châteaux, l'associazione che raggruppa hotel e ristoranti di lusso. La tenuta di Castello Banfi sorge su un’area di 2.830 ettari a Castello di Poggio alle Mura sui colli della Val d’Orcia, nei pressi di Siena. Dal 1978 di proprietà

2019-11-19T10:09:26+01:0019 Novembre 2019 - 10:09|Categorie: Luxury|Tag: , |

Focus Tannico per Consorzio Vini Valpolicella: Amarone e Brunello i più acquistati on-line

Verona – L’Amarone è il vino rosso italiano più venduto on-line nei segmenti di vini ultra-premium e luxury (oltre 25 euro) con il Brunello di Montalcino. Insieme raggiungono una quota di mercato pari al 27,5% (Amarone 13,72% e Brunello 13,78%). Bene anche il Ripasso, che registra una performance del +36% e segna un incremento consistente

Brunello di Montalcino: un’annata 2012 da massimo dei voti

Montalcino (Si) – Presentata l’annata 2012 del Brunello, a cui è stato assegnato il massimo dei punteggi: le 5 stelle. La Docg toscana, uno dei vini tra i più noti e apprezzati al mondo, registra numeri stabili. Il dato export si attesta oggi sul 70% delle produzione totale. Traino dei mercati oltreconfine si confermano i

2017-02-23T16:20:25+01:0023 Febbraio 2017 - 16:15|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Montalcino: al via il progetto di mappatura del territorio

Montalcino (Si) – Il Consorzio del vino Brunello dà vita al progetto di mappatura del territorio, in partnership con la società montalcinese Copernico. Quest’ultima si occuperà di effettuare le necessarie operazioni, mappando nel dettaglio tutta l’area del comune di Montalcino, per 24mila ettari complessivi. Un progetto unico del suo genere in Italia, che renderà fruibile a

Brunello di Montalcino: un 2015 da record per vendite e qualità

Montalcino (Si) – Sono cinque le stelle assegnate all’annata 2015 del Brunello. Il massimo della classificazione, con grande soddisfazione da parte dei produttori di Montalcino. “Le nostre aziende sono oltremodo soddisfatte da questa vendemmia. È senza dubbio un’annata di eccellenza come non se ne vedevano da alcuni anni”, ha commentato Fabrizio Bindocci, presidente del Consorzio.

2016-03-02T12:34:35+01:001 Marzo 2016 - 16:15|Categorie: Vini|Tag: , , |

Lutto nel mondo del Brunello: scomparso Harry Mariani, fondatore di Castello Banfi

New York (Usa) - Dagli Usa giunge la triste notizia della scomparsa di Harry Mariani, italoamericano, classe 1937, fondatore nel 1978, col fratello John, di Castello Banfi, cantina nota in tutto il mondo e che ha contribuito in maniera decisiva al progressivo affermarsi del vino del Bel Paese, in particolare del Brunello di Montalcino, negli States.

2016-01-08T12:12:39+01:008 Gennaio 2016 - 12:10|Categorie: Vini|Tag: , , |

Brunello: venduta per 6 milioni di euro la Cerbaiona

Montalcino (Si) – Un’azienda vinicola, con una produzione annua di circa 20mila bottiglie, acquistata per 6 milioni di euro. Tanto ha speso, secondo le stime del sito Winenews.it l’investitore Gary Rieschel, (tramite la società cinese di proprietà, Qiming venture) per acquistare la Cerbaiona, celebre realtà vinicola, con un vigneto di 3,2 ettari, di cui 1,7

2015-10-14T18:04:26+01:0014 Ottobre 2015 - 18:04|Categorie: Vini|Tag: , , , |

“Benvenuto Brunello 2015”: confermate le difficoltà dell’annata 2014

Montalcino (Si) – Si è tenuto lo scorso weekend l’evento “Benvenuto Brunello 2015”. Durante la manifestazione, organizzata dal Consorzio del vino Brunello di Montalcino, è stata presentata la vendemmia 2014 del noto vino toscano. Solo il lavoro di selezione attento fatto dai produttori ha permesso di migliorare un’annata particolarmente complicata, cui è stata assegnata una valutazione

Brunello di Montalcino: Biondi Santi-Tenuta Greppo rinuncia alla Riserva e alla vendemmia 2014

Montalcino (Si) – Il noto produttore di Brunello di Montalcino Jacopo Biondi Santi, titolare della cantina Biondi Santi-Tenuta Greppo, ha annunciato la rinuncia alla Riserva e alla vendemmia 2014. “È una questione di serietà, che fa parte della nostra storia quando l’annata climaticamente va male, noi il Brunello non lo facciamo. E, quindi, tutte le

Torna in cima