Anabio: crescita costante per il biologico

Roma – Si è svolta oggi a Roma, presso la sede nazionale di Cia (Confederazione italiana agricoltori) una conferenza stampa,promossa in collaborazione con Anabio (Associazione nazionale agricoltura biologica), dal titolo “Nutrire il suolo per nutrire il pianeta”. L’incontro è stato anche l’occasione per diffondere alcuni risultati relativi alla crescita del biologico in Italia: “Secondo i nostri ultimi dati si registra una crescita del 9% del comparto e il 76% degli italiani dichiara di aver acquistato almeno due volte al mese uno o più prodotti biologici”, ha spiegato Federico Marchini, presidente di Anabio. “A farla da padrone nel primo semestre del 2013 sono stati soprattutto biscotti, prodotti dolciari e snack con una crescita del 23%. A seguire ortofrutta fresca e trasformata (+8%) e prodotti lattiero caseari con un +4,5%. Il prodotto bio confezionato per eccellenza restano le uova che rappresentano ben il 13% del totale”. Novità anche in ambito distributivo, con risultati importanti per la vendita diretta e online: “Nell’ultimo triennio sono aumentate del 16% le aziende che hanno aperto spacci diretti, l’e-commerce è cresciuto del 27% e si sono anche moltiplicati i servizi di consegna a domicilio di cassette di frutta e verdure”.