Allarme pane: crolla il consumo in Italia. Le Associazioni chiedono lo stato di crisi

Roma - In 40 anni gli italiani hanno ridotto di oltre due terzi il consumo di pane. E la nostra Penisola ha perso, dal 1980, il 40% della produzione di pane artigianale. Per questo Assipan e Assopanificatori hanno inviato al Mise la richiesta dello stato di crisi per il settore insieme a 10 punti da

2019-07-09T11:28:17+02:008 Luglio 2019 - 13:53|Categorie: Dolci&Salati, Mercato|Tag: , , , |

Assipan e Assopanificatori chiedono chiarezza sull’impiego del carbone vegetale

Roma – Il carbone vegetale riscuote successo in Italia. Viene utilizzato per colorare di nero pane, pizza, hamburger, biscotti e cornetti, prodotti per cui Assopanificatori ha registrato vendite in aumento nel 2015 e un prezzo al chilo che va da 6,50 a 8 euro, contro i 3-4 del pane di grano duro. Questo elemento però, è

2015-11-12T11:25:53+02:0012 Novembre 2015 - 11:25|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , , , , , |

Buttati ogni giorno 13mila quintali di pane. La denuncia di Assipan: “Siamo vessati dalla Gd”

Milano - Ogni giorno in Italia si sfornano 72mila quintali di pane. E quasi 13mila finiscono nel cestino. “Una vergogna. E la cosa che più mi fa arrabbiare è che spesso sembra essere colpa dei panificatori. Invece noi non facciamo altro che sopravvivere sottostando ad accordi capestro con la grande distribuzione”, spiega a Il Corriere

2015-08-31T10:12:24+02:0018 Agosto 2015 - 10:54|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Panificatori: il nuovo ccnl sottoscritto da Assipan scatena le polemiche

Milano -  Panificatori sul piede di guerra per il nuovo contratto nazionale di categoria. Settimana scorsa, infatti, Assipan, l’Associazione italiana panificatori e affini - espressione di Confcommercio - ha sottoscritto con Ugl terziario il ccnl 2013-2015. Il testo si contrappone a quello firmato a febbraio dall’organizzazione autonoma Fippa e Assopanificatori Confesercenti da un lato, e

2013-06-25T14:31:19+02:0025 Giugno 2013 - 14:22|Categorie: Mercato|Tag: , , |
Torna in cima