Polonia: entra in vigore la tassa sulle bibite zuccherate

Varsavia (Polonia) – In Polonia è entrata in vigore, il primo gennaio scorso, una nuova imposta sulle bevande che contengono zucchero, dolcificanti o sostanze attive come la caffeina e la taurina. A renderlo noto è l’ufficio Ice di Varsavia. La tassa, il cui importo dipenderà dalla quantità di zuccheri contenuti nella bevanda, comprende una parte

2021-01-11T09:08:20+02:0011 Gennaio 2021 - 09:08|Categorie: Beverage|Tag: , , , |

Guerra allo zucchero (1). Lorenzo Fioramonti, ministro Istruzione, vuole sugar e fat tax

Roma - Vorrebbe individuare delle mini imposte di scopo, come 'fat tax' o 'sugar tax', per colpire gli stili di vita poco sani e al tempo stesso finanziare la scuola. Lorenzo Fioramonti, neo ministro dell'Istruzione, ha già avanzato le sue proposte prioritarie. In effetti, nel novembre 2018 la commissione Finanze aveva approvato l'inserimento della 'sugar

2019-09-23T09:12:25+02:0017 Settembre 2019 - 12:01|Categorie: Dolci&Salati, Mercato|Tag: , , , , , |

Stop dei produttori alle bibite zuccherate nelle scuole Ue

Bruxelles (Belgio) - Unesda, l'industria europea delle bevande soft drinks (i cui membri producono Coca Cola, Pepsi, Fanta, Lipton, Sprite e altri marchi) ha annunciato che non venderà più bibite zuccherate nelle scuole secondarie dell'Ue. Verranno coinvolte oltre 50mila scuole e 40 milioni di studenti nei 28 paesi europei. L'iniziativa sarà su base volontaria e

2017-09-06T17:38:58+02:006 Settembre 2017 - 17:33|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Regno Unito: in vigore dal 2018 una nuova tassa sulle bibite zuccherate

Londra (Uk) - 18 pence (21 centesimi di euro) in più al litro per le bevande con concentrazione di zucchero superiore a cinque grammi per 100 ml e 24 pence (28 centesimi) per quelle con otto o più grammi ogni 100 ml. Esenti, invece, le bevande con una concentrazione di zuccheri di cinque grammi ogni

2017-03-10T16:41:07+02:0010 Marzo 2017 - 16:41|Categorie: Mercato|Tag: , , , |
Torna in cima