Fumagalli: tempestivo intervento dopo il rinvenimento di tracce di listeria in Francia

Tavernerio (Co) – In seguito al rinvenimento della presenza di listeria in un lotto di prosciutto cotto biologico in busta a marchio Carrefour, distribuito in Francia, l’azienda Fumagalli di Como ha commentato l’accaduto a Foodweb. Come spiega l’amministratore delegato, Francesco Pizzagalli, dai controlli della campionatura del lotto ritirato, affidati a un laboratorio terzo esterno all’azienda, non si è riscontrata alcuna presenza del batterio. In ogni caso, all’indomani della segnalazione da parte di Carrefour, l’azienda ha provveduto immediatamente a fermare la produzione, sanificare gli ambienti e a formare il personale.