Mottolini presenta a Expo la nuova bresaola “L’Originaria”

Milano – Verrà presentata il prossimo 16 ottobre a Expo, l’ultima novità nell’assortimento del salumificio Mottolini: “L’Originaria”. Un nome che racchiude in sé tutti i valori del prodotto. Si tratta, infatti, di una bresaola strettamente legata al territorio, perché realizzata con vacche valtellinesi, appartenenti alla filiera del latte e allevate nella provincia di Sondrio.  Il progetto (che prevede anche la produzione di hamburger per valorizzare i tagli anteriori dell’animale ) è sviluppato in collaborazione con Coldiretti e permetterà di tutelare  e sostenere alpeggi e maggenghi, dando un contributo importante al mantenimento delle attività agricole e zootecniche delle aree montane. “Abbiamo voluto creare un prodotto particolare”, afferma il direttore commerciale dell’azienda, Emilio Mottolini. “Sia per i valori, come il sostegno all’agricoltura locale, sia per le caratteristiche particolari del prodotto, che oltre ad avere un profilo organolettico unico, sarà pienamente trasparente, grazie a un sistema di tracciabilità attraverso il quale sarà possibile conoscere l’allevatore e quindi il contesto in cui l’animale è stato allevato”. Per saperne di più, l’appuntamento è il 16 ottobre dalle 15.30 a Expo, presso il padiglione di Coldiretti – Roof Garden.