Riso, vendite e rimanenze al 12 luglio: transazioni in calo del 4%

Milano – Secondo i dati elaborati dell’Ente nazionale risi, nel corso della settimana terminante il 12 luglio le vendite dei produttori hanno raggiunto le 30.747 tonnellate, di cui  17.461 di “lunghi A”,  6.635 di “tondi”, 6.110 di “lunghi B” e 541 di “medi”. Dal confronto con l’anno precedente si riscontra una riduzione delle vendite di 57.751 tonnellate, pari a -4%, mentre il collocato si attesta all’86% della disponibilità vendibile contro il 94% dello scorso anno.