Umberto Raspini alla guida del Consorzio salame Piemonte

Torino – Umberto Raspini (nella foto) è stato eletto presidente del Consorzio di tutela salame Piemonte Igp. La nomina è arrivata lo scorso 27 aprile, nel corso dell’assemblea che ha indicato anche le altre cariche associative: Andrea Franchi (Franchi Francesco) nel ruolo di vicepresidente e Paola Iorio (Aimaretti), in qualità di Consigliere. “Ringrazio le aziende Consorziate per avermi rinnovato la fiducia”, ha dichiarato Umberto Raspini, che è il presidente dell’omonimo salumificio. “Gli obiettivi del Consorzio sono tanti. In primis aumentare la rappresentatività consortile e dare al nostro prodotto la visibilità che merita. Il 9 maggio abbiamo già un appuntamento importante a Cibus, dove ci sarà un incontro dedicato al salame Piemonte all’interno dello stand di Assopiemonte”. Il salame Piemonte, che ha ottenuto l’Igp lo scorso anno, vanta una produzione annua di circa 120mila kg. Le aziende associate al Consorzio sono tre: Raspini, Franchi Francesco e Aimaretti.