Etichettatura ambientale degli imballaggi: nuova proroga al 1° gennaio 2023

Roma – Con la conversione in legge del Decreto Milleproroghe è sospeso fino al 31 dicembre 2022 - e non quindi fino al 30 giugno 2022, come precedente comunicato - l’obbligo di etichettatura ambientale degli imballaggi. In merito alle linee guida tecniche per l’etichettatura, che il ministro della Transizione Ecologica avrebbe dovuto adottare entro 30

Milleproroghe, approvate le modifiche al registro carico e scarico cereali e sfarinati. Il commento di Italmopa

Roma – Il Decreto Milleproroghe ha approvato alcune modifiche riguardanti il registro carico e scarico di cereali e sfarinati (leggi qui). In particolare, appare rilevante la parziale esclusione degli sfarinati dal campo di applicazione della norma, così come l’assenza di sanzioni, fino al 1° gennaio 2024, per gli operatori che non avranno istituito tale registro.

2022-02-18T09:34:04+01:0018 Febbraio 2022 - 09:34|Categorie: Grocery|Tag: , , |
Torna in cima