Ferrarini: indennizzo a Italmobiliare dopo lo stop alle trattative?

Reggio Emilia – Il gruppo Ferrarini sarebbe disponibile a pagare un indennizzo a Italmobiliare e al fondo QuattroR per aver interrotto le trattative di vendita. Stando a quanto riporta Il Sole 24Ore, il rapporto tra le parti potrebbe chiudersi in modo consensuale, con l’obiettivo di evitare una battaglia legale. L’esclusiva siglata tra l’azienda reggiana e la holding della famiglia Pesenti avrebbe dovuto terminare a fine agosto. Ma il gruppo Ferrarini, il 3 luglio, ha interrotto il negoziato, facendo sfumare le possibilit√† di chiudere l’accordo. Se le indiscrezioni sulla risoluzione consensuale venissero confermate, per Italmobiliare il dossier Ferrarini sarebbe definitivamente chiuso.