Caffè Borbone: nel 2021 ricavi per 252,9 milioni di euro (+15% sul 2020)

Napoli - La torrefazione napoletana Caffè Borbone, detenuta per il 60% da Italmobiliare e per il 40% dal fondatore Massimo Renda, conferma la propria traiettoria di crescita anche nel 2021. L’esercizio 2021 si chiude con ricavi per 252,9 milioni di euro, in aumento del +15% sull’anno precedente. Decisivo il ruolo della Gdo, che cresce in

2022-03-11T16:27:23+02:0014 Marzo 2022 - 08:30|Categorie: Grocery|Tag: , , |

Italmobiliare ‘chiude’ con il food packaging: Sirap France va al Gruppo Happy

Milano – Perfezionata in data 30 novembre la cessione, da parte di Sirap Gema (controllata Italmobiliare), di Sirap France al Gruppo Happy, big player europeo nella produzione di contenitori per alimenti. “Risulta così completato il piano di exit dalle attività di packaging nel settore alimentare”, si legge in una nota della holding. “Il percorso, avviato

2021-12-01T14:50:37+02:001 Dicembre 2021 - 14:50|Categorie: Tecnologie|Tag: , , , , |

Caffè Borbone: al via il Kids Lab dedicato al riciclo e al riutilizzo delle materie prime

Napoli – Caffè Borbone fa squadra con la Città della scienza di Napoli, il principale museo scientifico interattivo gestito da Fondazione Idis. La torrefazione – detenuta per il 60% da Italmobiliare e per il 40% dal suo fondatore Massimo Renda – sarà coinvolta in una serie di percorsi ludico-didattici dedicati ai bambini. Si parte il

2021-11-04T14:30:33+02:004 Novembre 2021 - 14:30|Categorie: Grocery, Tecnologie|Tag: , , , , , |

Caffè Borbone: ricavi per 65 milioni di euro nel primo trimestre 2021

Caivano (Na) – È Caffè Borbone a trainare i ricavi di Italmobiliare, holding di partecipazioni della famiglia Pesenti. La torrefazione campana è detenuta per il 60% dalla società finanziaria e per il 40% da Massimo Renda, fondatore del marchio. Archiviato il 2020 con un fatturato pari a 219,3 milioni di euro (leggi qui), Borbone continua

2021-05-17T15:07:30+02:0017 Maggio 2021 - 15:07|Categorie: Grocery|Tag: , , , |

Caffè Borbone nel mirino di PepsiCo?

Caivano (Na) – PepsiCo potrebbe essere interessata all’acquisto di Caffè Borbone. A lanciare l’indiscrezione è il quotidiano Milano Finanza. Secondo alcune fonti, infatti, l’andamento più che positivo della torrefazione campana inizia ad attirare l’attenzione di numerosi investitori finanziari. Primo fra tutti, il colosso statunitense, che ha chiuso il 2020 con un giro di affari che

2021-04-20T10:22:42+02:0020 Aprile 2021 - 10:20|Categorie: Beverage, Grocery, in evidenza|Tag: , , , , |

Italmobiliare in cerca di investimenti: il comparto food nel mirino

Milano – L’emergenza sanitaria non compromette il bouquet di partecipazioni di Italmobiliare, la holding di investimento presieduta dalla famiglia Pesenti. Come riferisce La Repubblica, il valore netto (Nav) che a fine 2019 era di 1,74 miliardi, nel 2020 è salito a quota 1,83 miliardi di euro, nonostante la distribuzione di dividendi e i buyback che

2021-03-22T11:39:45+02:0022 Marzo 2021 - 10:53|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , , |

I vini Botter passano a Clessidra

Fossalta di Piave (Ve) – Il fondo Clessidra acquisisce una quota di maggioranza di Botter, azienda veneziana tra i maggiori esportatori di vino italiano nel mondo, detenuta dalla famiglia Botter e da Dea Capital. Italmobiliare, già investitore del fondo Clessidra Capital Partners 3, partecipa come co-investitore. “Con Botter”, si legge in una nota di Italmobiliare,

2021-03-12T12:51:42+02:0012 Marzo 2021 - 11:26|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , , , |

Caffè Borbone: nel 2020 i ricavi aumentano del 27%

Napoli – La torrefazione napoletana Caffè Borbone, detenuta per il 60% da Italmobiliare e per il 40% dal fondatore Massimo Renda, archivia il 2020 con successo. Cresce del 27% il fatturato aziendale, che raggiunge quota 219,3 milioni di euro. Decisivo il ruolo della Gdo, dove le vendite segnano un +64% rispetto all’anno precedente. A livello

2021-03-09T09:54:31+02:009 Marzo 2021 - 09:54|Categorie: Grocery|Tag: , , , , |

Ti faccio un Fondo così

Nel mirino dei private equity ci sono realtà familiari alle prese con il cambio generazionale e società indebolite dal Covid. Tra le acquisizioni più recenti: Valpizza, i salumi Kipre, i dolci Bindi, i piatti freschi Eurochef. E si moltiplicano voci su altre trattative. Il food fa sempre più gola ai fondi d’investimento. L’un contro l’altro

Sirap Gema (Italmobiliare) cede l’austriaca Petruzalek all’irlandese Zeus Packaging

Brescia – Il gruppo Sirap Gema, controllato al 100% da Italmobiliare, ha ceduto l’azienda austriaca Petruzalek, specializzata in imballaggi alimentari, alla irlandese Zeus Packaging, attiva nella produzione e distribuzione di imballaggi. L’operazione di cessione fa seguito alla vendita, da parte di Sirap Gema, dei suoi principali asset in Italia, Polonia e Spagna a Faerch Group,

2021-02-12T09:19:48+02:0012 Febbraio 2021 - 09:19|Categorie: Tecnologie|Tag: , , , , |

Packaging: finalizzata operazione tra Italmobiliare e Faerch Group

Milano – Il 4 gennaio è stata data esecuzione all’accordo tra Italmobiliare (tramite la controllata Sirap Gema) e lo specialista danese del packaging alimentare, Faerch Group, per la cessione da parte di Sirap Gema dei suoi principali asset in Italia, Polonia e Spagna, per un enterprise value di circa 162 milioni di euro. Come si

2021-01-05T14:34:43+02:005 Gennaio 2021 - 14:34|Categorie: Tecnologie|Tag: , , |

Italmobiliare entra nell’e-commerce di vino: rilevato il 60% di Callmewine

Milano - Italmobiliare, la holding di investimento quotata al segmento Star di Borsa Italiana e controllata dalla famiglia Pesenti, ha acquistato il 60% dell’e-commerce di vini e distillati Callmewine. L’operazione, valutata in 13 milioni di euro, è stata condotta parte in aumento di capitale e parte in acquisto di quote dal fondatore, Paolo Zanetti. Callmewine

2020-12-04T15:45:35+02:004 Dicembre 2020 - 15:45|Categorie: Vini|Tag: , , , |
Torna in cima