Influenza aviaria H10N3: in Cina un caso di infezione umana

Pechino (Cina) - Arriva dalla Cina la notizia che il ceppo dell’influenza aviaria H10N3 si è trasmesso, per la prima volta, dall’animale all’essere umano. Il nuovo rischio di contagio segue i casi registrati a inizio anno in Russia, dove il virus dell’influenza aviaria del ceppo H5N8 si è esteso a macchia d’olio in numerosi allevamenti

2021-06-03T09:12:45+02:003 Giugno 2021 - 09:30|Categorie: Carni|Tag: |

Influenza aviaria: dall’India alla Francia, dilaga un nuovo ceppo del virus

Milano - Una nuova forma di influenza aviaria sta colpendo interi allevamenti avicoli nel mondo. A partire dallo scorso dicembre, infatti, sono molteplici i Paesi che hanno lanciato l’allarme di un’epidemia generata da un nuovo ceppo influenzale. Nominato H5N8, il nuovo ceppo sembrerebbe essere più forte di quello conosciuto fino ad ora (H5N1) e ha

2021-01-11T15:10:21+02:0011 Gennaio 2021 - 15:10|Categorie: Carni, in evidenza|Tag: |

Influenza aviaria: in Giappone abbattuti 2,5 milioni di polli in un mese

Tokyo - Una nuova espansione di influenza aviaria sta interessando il Giappone. Come riportato dall’Ansa, al 12 dicembre sono stati abbattuti circa 2,5 milioni di polli in poco più di un mese: una cifra che supera il record di 1,83, milioni di animali soppressi nell'ultima infezione stagionale verificatasi nel 2010. Per contenere l’espansione, il ministero

2020-12-14T11:03:23+02:0014 Dicembre 2020 - 09:50|Categorie: Carni, in evidenza|Tag: , |

Cina: epidemia di influenza aviaria. Abbattuti 17mila capi

Shaoyang (Cina) - Dopo il coronavirus, la Cina è alle prese anche con l'influenza aviaria. Secondo diverse fonti locali e internazionali, l’epidemia è scoppiata a inizio febbraio in Hunan, al confine con la famigerata regione dell’Hubei, epicentro del coronavirus. In un'azienda del distretto di Shaoyang sono morti circa 4.500 polli su 7.580 a causa proprio

2020-02-18T12:14:41+02:0018 Febbraio 2020 - 12:14|Categorie: Carni|Tag: , |

Influenza aviaria: operativi i sostegni agli allevamenti avicoli che hanno subito danni

Roma - Hanno preso il via i sostegni agli allevamenti avicoli per tutte quelle aziende che, a causa dell’influenza aviaria ad alta patogenicità H5, hanno subito ingenti danni tra il 1° ottobre 2017 e il 30 giugno 2018. Nello specifico, con il decreto del 15 gennaio 2020 n. 383 attuativo del regolamento di esecuzione n.

2020-01-28T10:34:07+02:0028 Gennaio 2020 - 11:00|Categorie: Carni|Tag: |

Influenza aviaria: nuovi focolai in Polonia. L’Ue rafforza le misure di protezione

Bruxelles (Belgio) - I Paesi Ue hanno approvato all’unanimità la proposta della Commissione europea di rafforzare le misure di protezione dall’influenza aviaria ad alta patogenicità in quattro Stati: Polonia, Slovacchia, Ungheria e Romania. Il 31 dicembre scorso, infatti, il virus Hpai, del sottotipo H5N8, è stato segnalato per la prima volta anche in Polonia e

2020-01-21T11:30:43+02:0021 Gennaio 2020 - 11:45|Categorie: Carni|Tag: |

Influenza aviaria: dall’Ue 32 milioni di euro a sostegno del settore avicolo

Bruxelles (Belgio) - L'Ue ha annunciato la concessione all'Italia di 32,1 milioni di euro a sostegno del settore avicolo a fronte dei danni subiti a causa dell'influenza aviaria nel periodo 2017-2018. I fondi stanziati, sottolinea la Commissione in una nota, provengono dal bilancio Ue nell'ambito della politica agricola comune (Pac) e finanzieranno interventi in favore dei produttori

2019-07-18T17:16:44+02:0019 Luglio 2019 - 08:30|Categorie: Carni|Tag: , , |

Commissione Ue: 11,1 milioni di euro all’Italia per sostenere mercati colpiti da aviaria

Bruxelles (Belgio) - La Commissione europea ha accordato all'Italia un aiuto eccezionale massimo di 11,1 milioni di euro per sostenere i mercati colpiti da influenza aviaria, ovvero carni di pollame e uova. Nel nostro paese, infatti, sono stati rilevati 43 focolai di influenza aviaria ad alta patogenicità tra il 30 aprile 2016 e il 28 settembre

2018-10-11T15:30:21+02:0012 Ottobre 2018 - 08:30|Categorie: Carni|Tag: |

Influenza aviaria: 150mila tacchini abbattuti nella bergamasca

Bergamo - È stato rilevato settimana scorsa un nuovo focolaio di influenza aviaria nella bassa bergamasca. I tecnici del Dipartimento di prevenzione veterinaria di Ats Bergamo, nell'ambito dei controlli diagnostici negli allevamenti avicoli industriali nella zona di protezione e nella zona di sorveglianza istituite all'inizio di marzo, hanno individuato il nuovo focolaio in un allevamento di tacchini da carne

2018-03-29T09:34:08+02:0026 Marzo 2018 - 09:28|Categorie: Carni|Tag: |

Influenza aviaria, rientrano gli allarmi ad Asti e Tivoli (Rm)

Asti - Cessato pericolo per l'influenza aviaria nell'astigiano. Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte, e Antonio Saitta, assessore alla Sanità, hanno firmato la revoca delle misure "di protezione e di sorveglianza" promulgate il 6 novembre, dopo la scoperta di un focolaio di influenza aviaria in un allevamento nel Comune di Montechiaro, causato dal virus ad alta patogenicità

2017-12-18T12:52:45+02:0018 Dicembre 2017 - 12:52|Categorie: Carni|Tag: |

Il Mipaaf annuncia un fondo da 20 milioni di euro per l’emergenza aviaria

Roma - Nella manovra che sta preparando il Governo ci sarà un fondo da 20 milioni di euro per fronteggiare i danni causati alle aziende dall'influenza aviaria. Tramite il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, e quello della Salute, Beatrice Lorenzin, il Governo sta lavorando per assicurare la realizzazione di interventi urgenti. Lo annuncia il Mipaaf in una nota.

2017-11-20T15:54:52+02:0020 Novembre 2017 - 12:36|Categorie: Mercato|Tag: , , , , |

Influenza aviaria: attivate misure di sicurezza nel Lazio

Roma - A seguito della scoperta di un focolaio di influenza aviaria nel Comune di Tivoli, la Regione Lazio ha attivato una serie di misure di sicurezza. Tra queste, il censimento di tutte le aziende avicole e degli animali presenti, il sopralluogo in tutte le aziende commerciali per sottoporre a esame clinico gli animali potenzialmente

2017-11-16T09:31:08+02:0016 Novembre 2017 - 09:31|Categorie: Carni|Tag: , |
Torna in cima