Ue, riso: ancora in crescita l’import dai Pma

Milano – In Europa continua ad aumentare il flusso di importazione di riso lavorato dai Pma. Secondo i dati diffusi dall’Ente nazionale risi, infatti, nel periodo compreso fra settembre 2015 e giugno 2016 i quantitativi in entrata hanno raggiunto il livello di 316.974 tonnellate di riso base lavorato, pari a 37.370 tonnellate di riso in più rispetto allo stesso periodo della campagna precedente. In particolare, le importazioni della Cambogia sono cresciute di 57.856 tonnellate portandosi al livello di 270.906 tonnellate, mentre le importazioni dal Myanmar si sono ridotte di 19.569 tonnellate rispetto allo stesso periodo della campagna scorsa, attestandosi a 41.964 tonnellate.