Il gelo colpisce campi e vigne. L’allarme di Confagricoltura Toscana: “La regione dichiari stato calamità”

Firenze – L’associazione regionale lancia un grido d’allarme alle istituzioni, per colpa dei danni registrati dal mondo agricolo in seguito alle gelate della scorsa notte, che hanno raggiunto anche i 7 gradi sotto lo zero. “Con la gelata di ieri notte, la produzione ortofrutticola in Toscana è seriamente compromessa. Chiediamo che la regione Toscana riconosca

2021-04-08T17:09:02+02:008 Aprile 2021 - 17:09|Categorie: Ortofrutta, Vini|Tag: , , , , |

Coltivazioni riso: danni gravissimi in Piemonte e Lombardia a causa del maltempo

Milano - Il maltempo che ha colpito duramente il Nord, in particolare in Piemonte e in Lombardia, ha causato gravi danni alle coltivazioni del riso. Tanto da comprometterne definitivamente la raccolta. Paolo Carrà, presidente dell’Ente Nazionale Risi, lancia l’allarme: “L’acqua, arrivata con forza nei campi, ha determinato forti allettamenti del riso che non potrà essere

2020-10-06T10:13:26+02:006 Ottobre 2020 - 10:13|Categorie: Pasta e riso|Tag: , , , , |

Vendemmia 2020, Diego Cottini (Monte Zovo): “Tutto promette bene”

Caprino Veronese (Vr) - Diego Cottini, mente e anima di Monte Zovo, ammette che il violento maltempo che ha colpito il Veneto è stato un beneficio per la sua azienda: "Verona e la sua provincia sono state protagoniste di un vero e proprio nubifragio, che ha causato molti danni soprattutto in città. Le perdite per

2020-08-28T12:19:15+02:0028 Agosto 2020 - 12:19|Categorie: Mercato, Vini|Tag: , , , , |

Vendemmia 2020, Luca Sartori: “La nostra azienda sfiorata dall’uragano”

Negrar (Vr) - Luca Sartori, dell'ultima generazione alla guida dell'omonima azienda di famiglia, guarda alla vendemmia 2020 con buone speranze: "L'evento del 23 agosto, di eccezionale intensità, ha compromesso la raccolta delle uve in alcune aree circoscritte. Sono ancora in corso gli accertamenti da parte dell'ispettorato per la conta dei danni, ma si stima che

2020-08-28T08:55:40+02:0027 Agosto 2020 - 15:53|Categorie: Luxury, Vini|Tag: , , , |

Maltempo in Veneto, Claudio Oliboni: “Per Cantina Negrar nessun danno alle uve dell’amarone”

Negrar (Vr) – Le cantine del veronese contano i danni dopo il violento nubifragio del 23 agosto. Claudio Oliboni, tecnico di campagna di Cantina Valpolicella Negrar, cantina cooperativa con all'attivo 230 soci per oltre 700 ettari di vigneto, afferma che: "Il maltempo ha colpito la stessa area della grandinata di giugno, ma più estesa e

2020-08-25T10:58:30+02:0025 Agosto 2020 - 10:58|Categorie: Luxury, Vini|Tag: , , , , |

Maltempo in Veneto, Giancarlo Tommasi: “La grandine è passata ma non in modo drammatico”

Pedemonte (Vr) - Dall’azienda Tommasi, storica cantina con 215 ettari nelle zone D.O.C. di Verona e nella zona della Valpolicella Classica, l’enologo e agronomo Giancarlo Tommasi conferma che la situazione è sotto controllo: "Siamo stati abbastanza fortunati nel comune di Sant’Ambrogio, dove selezioniamo le uve per Amarone e Ripasso. Ci sono stati tanta acqua e

2020-08-25T10:57:55+02:0025 Agosto 2020 - 10:57|Categorie: Luxury, Vini|Tag: , , |

Maltempo in Veneto, Sandro Boscaini: “I vigneti Masi sono rimasti indenni, pronti per iniziare la vendemmia 2020”

Gargagnago di Valpolicella (Vr) – “Il violento nubifragio che ha colpito le province di Verona, Vicenza e Padova ha provocato gravi danni e non possiamo che esprimere la nostra vicinanza alle tante persone e aziende del territorio che oggi devono fronteggiare questa nuova emergenza”. Con queste parole Sandro Boscaini (foto), presidente di Masi Agricola, commenta

2020-08-25T09:02:00+02:0025 Agosto 2020 - 09:01|Categorie: Vini|Tag: , |

Maltempo in Veneto, Consorzio Valpolicella: “Danni pesanti su 400 ettari di vigneti”

Sant’Ambrogio di Valpolicella (Vr) - “Da una prima stima, riscontrata dai tecnici del Consorzio tutela vini Valpolicella e dagli enti regionali preposti, il violento nubifragio che si è abbattuto anche sulle terre dell’Amarone ha causato danni pesanti su un’area di circa 400 ettari, che equivalgono a quasi il 5% della superficie vitata complessiva della denominazione

2020-08-25T10:23:57+02:0025 Agosto 2020 - 09:00|Categorie: Vini|Tag: , |

Maltempo in Veneto, Cia Verona: “Danni agricoli limitati”

Verona - I violenti nubifragi di domenica pomeriggio hanno duramente colpito la produzione vinicola del Veneto. Andrea Lavagnoli, presidente di Cia Verona, dopo un sopralluogo ha commentato: "Una mazzata, ad appena due settimane dall’inizio delle vendemmia”. Continua poi dicendo che: "Le immagini che abbiamo visto tutti sono spaventose: il centro storico di Verona invaso da fango e

2020-08-24T17:02:46+02:0024 Agosto 2020 - 17:02|Categorie: Vini|Tag: , |

Confagricoltura: “Se il maltempo continua, danni per 500 milioni di euro”

Roma - Sembra un bollettino di guerra l’elenco dei danni stilato da Confagricoltura che parla di 500 milioni di euro di danni a causa del protrarsi del maltempo, soltanto per il settore primario. Nel comunicato stampa diffuso oggi da Confagricoltura, la conta dei danni parte da Piemonte e Lombardia, dove mais, soia, riso sono ancora

2019-11-19T16:39:38+02:0019 Novembre 2019 - 15:31|Categorie: Formaggi, Latte, Ortofrutta|Tag: , , |

Il Consorzio Asiago scende in campo per il ripristino di malghe, pascoli e boschi dell’Altopiano

Asiago (Vi) - Contribuire a salvaguardare il futuro delle malghe e dei pascoli dell’Altopiano di Asiago duramente colpiti dalla tempesta che, nella notte del 29 ottobre, ha danneggiato ampie zone del territorio, lasciando a terra milioni di alberi (in foto). Con questo obiettivo il Consorzio tutela formaggio Asiago, in occasione delle festività natalizie, ha scelto

Trombe d’aria estive in Trentino: 500mila euro per il ripristino degli impianti frutticoli e viticoli danneggiati

Trento – La Giunta della provincia autonoma di Trento ha approvato i criteri e le modalità di concessione dei contributi a favore delle imprese agricole per il ripristino delle strutture e degli impianti frutticoli e viticoli danneggiati dalle trombe d'aria e dalle grandinate della scorsa estate. Il limite minimo della spesa ammissibile a contributo è

Torna in cima