Gelato: accordo in Cina tra Le botteghe di Leonardo e Jin Capital

Pechino – Un centinaio di gelaterie made in Italy in Cina. E’ quanto prevede l’accordo siglato tra la catena italiana di gelaterie e cioccolaterie artigianali, Le botteghe di Leonardo, e il fondo cinese, con base a Londra, Jin capital. L’intesa prevede l’apertura di due gelaterie a Pechino e nel corso del 2012 dovrebbero comparirne altre dieci in altre città cinesi. L’accordo punta all’utilizzo di un nuovo co-brand italiano per aprire dei flag-ship store vicino ai negozi dei brand della moda italiana.