Cinghiali, la sentenza del Tar Liguria: “Leciti gli abbattimenti per difendere le colture”

Genova - Un agricoltore può abbattere un cinghiale per difendere le proprie coltivazioni quando sussistano situazioni di estrema gravità, tali da mettere in pericolo l’attività agricola, e condizioni d’urgenza tali da non consentire alcuna dilazione per motivi burocratici. È questo in sintesi l’esito della sentenza pronunciata il 16 agosto scorso dal Tar della Liguria dopo

2022-08-24T10:12:37+02:0024 Agosto 2022 - 10:01|Categorie: Carni, in evidenza, Salumi|Tag: , , , , , , |

Emergenza rincari, gli allevatori in piazza contro le speculazioni

Roma - Sono scesi in piazza oggi allevatori e agricoltori per portare l'attenzione del Governo sull'emergenza rincari e chiedere interventi immediati. La mobilitazione ha coinvolto una trentina di città in tutta Italia: Milano, Firenze, Piacenza, Palermo, Cosenza, Salerno, Roma. Proprio nella Capitale, è stata portata in piazza anche la mucca 'Giustina', simbolo della battaglia per

Adeguamento prezzi/Coldiretti: “Agricoltori strozzati, pronti a denunciare pratiche sleali”

Milano – L’associazione degli agricoltori si dice pronta “a presentare le prime denunce contro pratiche sleali per tutelare il lavoro e la dignità delle imprese agricole di fronte ad una nuova forma di caporalato nei confronti degli agricoltori”, si legge in un post pubblicato da Coldiretti Giovani Impresa e, in forma integrale, sul proprio portale.

Farm to Fork/Pac 2021-2027 (6), Giansanti (Confagricoltura): “La Pac avrà un impatto importante sulla redditività delle imprese agricole. Il Nutriscore? Un cavallo di Troia”

Roma – I cambiamenti introdotti con la nuova Politica agricola comune (Pac) sono centrali nell’intervento di Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, al convegno ‘Strategia Farm to Fork e Politica agricola comune nella prossima programmazione Ue 2021-2027’ di lunedì 8 novembre. “La nuova Pac ha, per gli agricoltori, una dotazione economica sensibilmente più bassa rispetto alla

2021-11-10T11:45:56+02:0010 Novembre 2021 - 11:45|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , , , |

ESTERI
Costa d’Avorio: gli agricoltori che coltivano cacao guadagneranno di più

Costa d’Avorio (Africa) – Per il raccolto 2020-2021 il prezzo del cacao pagato agli agricoltori ivoriani è stato fissato a mille franchi Cfa al chilo (pari a 1,52 euro), con un aumento del 21%. Ad annunciarlo, il presidente della Costa d'Avorio Alassane Ouattara all’apertura delle Giornate nazionali del cacao e del cioccolato, l'evento annuale che

2020-10-20T12:49:03+02:0020 Ottobre 2020 - 12:49|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Grano duro: necessaria l’istituzione della Cun

Roma – Cia, la Confederazione italiana degli agricoltori, torna a sollecitare le istituzioni sulla necessità di istituire, anche per il settore cerealicolo, una Cun (Commissione Unica Nazionale). A detta della confederazione, infatti, la Cun garantirebbe maggiore trasparenza nelle relazioni contrattuali tra gli operatori di mercato e nella definizione dei prezzi, e contribuirebbe a fare chiarezza

Usa: allevatori e agricoltori contro i dazi alla Cina

New York (Usa) – C'è un rischio boomerang in agguato per l'America First proclamato da Donald Trump. Le misure protezionistiche del presidente Usa verso la Cina e le relative contromisure di Pechino, infatti, preoccupano agricoltori e allevatori delle grandi pianure americane, tra l'altro convinti sostenitori del tycoon alle scorse elezioni presidenziali. Moody's ha stimato una

2018-07-12T14:59:11+02:0012 Luglio 2018 - 16:00|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

La Gdo nel mirino della politica europea

Bruxelles (Belgio) - Nel corso di un convegno sulla salvaguardia della filiera agroalimentare, lo scorso 6 ottobre a Dublino, il Commissario europeo per l’agricoltura Phil Hogan ha ufficialmente aperto le ostilità nei confronti della Grande distribuzione europea, accusandola di godere di uno “strapotere a causa dell’effetto congiunto di una maggiore globalizzazione e di un elevato livello

2017-10-10T12:55:54+02:0010 Ottobre 2017 - 12:55|Categorie: Retail|Tag: , , , |

ESTERI
Nuovo presidente per il Copa: è il tedesco Joachim Rukwied

Bruxelles (Belgio) - Il Copa, l'organizzazione che rappresenta 23 milioni di agricoltori europei, ha eletto un nuovo presidente, il tedesco Joachim Rukwied, già presidente dell'organizzazione agricola tedesca Dbv e proprietario di un'azienda agricola di 295 ettari. “Porterò avanti l'eccellente lavoro del mio predecessore, Martin Merrild, che ha aiutato ad assicurare la posizione del Copa sulla

2017-09-28T08:59:30+02:0028 Settembre 2017 - 08:59|Categorie: Mercato, Ortofrutta|Tag: , , |

Terremoto: 118 milioni di euro in arrivo dall’Ue per agricoltori e allevatori delle zone colpite

Roma - 118 milioni di euro in arrivo dall’Ue per gli agricoltori colpiti dal terremoto. A darne notizia è il ministero delle Politiche agricole, che spiega come, a seguito dell'incontro tra il ministro Maurizio Martina e il commissario all’Agricoltura Phil Hogan, verranno aumentati gli aiuti a favore di allevatori e agricoltori colpiti dal terremoto. L'utilizzo

2017-01-24T12:43:24+02:0024 Gennaio 2017 - 12:43|Categorie: Mercato|Tag: , , , , , |

È crisi per il distretto del pomodoro da industria: mancati pagamenti per 20 milioni di euro

Bologna – Si aggira intorno a 20 milioni di euro, pari a circa il 17% dell’importo complessivo, il ‘debito’ che l’industria di trasformazione ha nei confronti degli agricoltori aderenti alla Oi, l’Organizzazione interprofessionale del pomodoro da industria del Nord Italia. I creditori sarebbero due imprese dell’Emilia Romagna, una Op (Organizzazione di prodotto) e un’industria di

Brennero (1) – al via la manifestazione Coldiretti

Brennero - Come annunciato la scorsa settimana, ha preso il via stamattina alle 9.30 la manifestazione indetta da Coldiretti al valico del Brennero (foto). Un migliaio di agricoltori, provenienti dalle diverse regioni d'Italia, si sono dati appuntamento per "denunciare gli effetti dei ritardi e delle omissioni dell’Unione europea che favoriscono le speculazioni che stanno provocando

2015-09-09T11:24:53+02:007 Settembre 2015 - 10:05|Categorie: Mercato|Tag: , , |
Torna in cima