Lorenzo Cesconi è il nuovo presidente della Federazione Vignaioli indipendenti

Piacenza - Lorenzo Cesconi, vignaiolo in Trentino, è il nuovo presidente di Fivi, la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. È stato eletto mercoledì 9 marzo a Piacenza, durante l’assemblea ordinaria dei soci che ha visto anche il rinnovo del Consiglio direttivo della Federazione. Cesconi (a destra in foto) succede a Matilde Poggi (a sinistra in foto)

Matilde Poggi (Fivi) scrive a Centinaio: “Serve rivedere il criterio di rappresentanza nei Consorzi”

Piacenza (Pc) – In una lettera inviata al sottosegretario Gian Marco Centinaio la Fivi (Federazione italiana vignaioli indipendenti) chiede la creazione di un tavolo di lavoro per riconsiderare il criterio di rappresentanza all’interno dei Consorzi. L’attuale normativa (in particolare l’art. 8 del DM 232/2018) stabilisce infatti che i voti siano attribuiti in funzione della produzione

Limiti di utilizzo del rame e rappresentatività nei consorzi: la Fivi incontra il ministro Centinaio

Roma – Nella mattinata di sabato 3 novembre, una delegazione della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (Fivi), guidata dal presidente Matilde Poggi e dal vice presidente Walter Massa, è stata ricevuta per un incontro dal ministro dell'Agricoltura e del Turismo, Gian Marco Centinaio. La Fivi ha sottoposto all’attenzione del numero uno del Mipaaft una serie di

Fivi: “No all’abbassamento dei limiti d’utilizzo di rame in agricoltura”

Valgiano (Lu) – I Vignaioli Indipendenti scrivono al Mipaaft. La missiva richiede al ministro Centinaio una presa di posizione in sede europea per opporsi alla decisione dell’abbassamento dell’utilizzo di rame in agricoltura. Così come previsto dalla proposta di accordo redatta nei giorni scorsi in Direzione generale per l'agricoltura e sviluppo rurale della Commissione europea, che

2018-10-09T12:55:47+02:009 Ottobre 2018 - 16:00|Categorie: Bio, Vini|Tag: , , , , |

L’allarme Fivi: “No alla riduzione del rame in vigna, a rischio la viticoltura biologica in Europa”

Valgiano (Lu) – La Fivi ha scritto al Mipaaf per richiedere il parere contrario dell’Italia in sede europea alla nuova ipotesi di riduzione delle dosi di rame utilizzabili in vigna. La Ue sta infatti valutando il rinnovo della concessione, in scadenza il 1° gennaio 2019. La commissione ‘Plants, animals, food and feed’, nella riunione in

2018-05-24T12:15:34+02:0024 Maggio 2018 - 14:00|Categorie: Bio, Vini|Tag: , , , , , , , , |

Numeri record per il mercato dei vignaioli indipendenti: 15mila visitatori nella due giorni a Piacenza

Piacenza – Il settimo mercato dei vini dei vignaioli indipendenti, organizzato dalla Fivi (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti) in collaborazione con Piacenza Expo, è andato in scena il 25 e 26 novembre a Piacenza. Alla due giorni hanno preso parte 15mila persone, con un incremento nel numero dei visitatori di 6mila unità rispetto alla kermesse dello

Prosecco sotto attacco: la replica di Zanette (Consorzio Doc)

Treviso – Davanti le critiche mosse da alcuni operatori del settore al Prosecco, accusato di mandare in cortocircuito il panorama viticolo del Triveneto e di avere strategie di crescita troppo incentrate sui volumi e poco sulla crescita a valore (clicca il link), Stefano Zanette, presidente del Consorzio Doc, non le manda certo a dire. Sulle

Prosecco sotto attacco

Treviso – Prosecco sotto attacco. Dopo le fake news di Londra, con l’attacco del The Guardian della scorsa settimana (clicca sul link), oggi è dal fronte interno che le note bollicine devono difendersi. A scatenare la bagarre un articolo apparso ieri sul Corriere della Sera a firma Gian Antonio Stella. Sotto accusa il successo planetario

2017-09-06T09:32:39+02:006 Settembre 2017 - 09:30|Categorie: Vini|Tag: , , , , , |

Vignaioli Indipendenti contro la burocrazia: “Pronti alla disobbedienza civile”

Valgiano (Lu) – La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (Fivi) si prepara alla disobbedienza civile contro l'obbligo imposto da Agea di compilare anche per il 2017 i registri cartacei sulla giacenza. Lo comunica la Fivi stessa in un comunicato, che evidenzia come anche quest'anno l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura abbia richiesto la redazione del documento

2017-08-31T15:28:07+02:0031 Agosto 2017 - 15:28|Categorie: Vini|Tag: , , , , |

Matilde Poggi (Fivi): “Necessario rivedere il meccanismo di voto nei consorzi di tutela”

Valgiano (Lu) – Con un comunicato stampa diffuso ieri, la Federazione italiana vignaioli indipendenti (Fivi) esprime le proprie riserve sull’attuale modello di attribuzione del diritto di voto all’interno dei consorzi di tutela, “governati completamente da gruppi cooperativi, che sono in grado di imporre le proprie decisioni non solo a tutti gli altri consorziati, ma anche

Federazione italiana vignaioli indipendenti: Matilde Poggi riconfermata alla presidenza

Valgiano (Lu) – L’assemblea generale dei soci della Federazione italiana vignaioli indipendenti ha rinnovato le cariche elettive per i prossimi tre anni. Matilde Poggi (in foto) riconfermata alla presidenza, insieme ai due vice Walter Massa e Leonildo Pieropan. Quattro i nuovi consiglieri, di cui tre di realtà produttive del Centro-Sud Italia: Luigi de Sanctis, Gaetano Morella,

“Prosecco Vision 2030”: la proposta di Gianluca Bisol per governare la richiesta del mercato

Santa Lucia di Piave (Tv) – Sabato 14 maggio, in occasione di un convegno nell'ambito della manifestazione Gourmandia, si è parlato di crescita del Prosecco e dell’impatto sulla biodiversità del territorio. Punto di partenza della discussione, la previsione di Gianluca Bisol di una domanda dal mercato di 1 miliardo di bottiglie nel 2030. Il noto

2016-05-19T16:59:25+02:0019 Maggio 2016 - 16:59|Categorie: Vini|Tag: , , , , |
Torna in cima