La filiera vitivinicola italiana unita contro il Prošek

Roma - “Il riconoscimento della Menzione Tradizionale Prošek porterebbe ad un generale indebolimento del sistema di protezione delle Dop e Igp dell’UE, che dovrebbe invece godere di un più ampio ambito di protezione: il luogo geografico non sarebbe più l’elemento prioritario da tutelare e il sistema di protezione sarebbe esposto ad un potenziale pericolo per

2021-11-25T14:15:59+02:0025 Novembre 2021 - 14:13|Categorie: Vini|Tag: |

Farinetti ancora sul Prošek: “Guerra inventata dai marescialli della politica”

Torino - La polemica sul caso Prošek si arricchisce di un nuovo tassello. Oscar Farinetti, patron di Eataly, qualche giorno fa in televisione si era dichiarato possibilista sulla querelle che riguarda il vino croato, suscitando le reazioni del presidente veneto Luca Zaia, molto coinvolto anche perché in passato era stato ministro delle Politiche Agricole. Oggi

2021-11-18T08:50:21+02:0017 Novembre 2021 - 17:33|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , |

Caso Prošek, interviene Sandro Bottega

Godega di Sant'Urbano (Tv) - Sulla vicenda del Prošek e sul possibile riconoscimento di denominazione del vino croato da parte dell’UE, ha detto la sua anche Sandro Bottega, titolare di una delle più importanti aziende del comprensorio del Prosecco. Intervistato dal giornalista e massmediologo Klaus Davi, alla domanda "Come spiega queste imitazioni selvagge all’estero?", Bottega

2021-11-16T15:34:21+02:0016 Novembre 2021 - 15:34|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Il ministro Patuanelli trasmette all’Eu il dossier che si oppone al Prošek

Roma - Il dossier italiano con l'opposizione al riconoscimento della menzione geografica tradizionale europea per il Prošek croato è stato trasmesso stamane all'attenzione della Commissione europea. Lo ha annunciato il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli in una conferenza stampa in corso al Mipaaf. La Croazia ha chiesto all'Europa di poter usare la denominazione Prosek

2021-11-11T14:10:18+02:0010 Novembre 2021 - 14:26|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Prosecco vs. Prošek: mappe del 1300 attestano l’origine italiana del nome

Venezia – La task force italiana incaricata di preparare la difesa del Prosecco, entro il prossimo 20 novembre, ha un nuovo asso nella manica: l’attestata storicità del nome. Sabato 2 novembre a Venezia, nel corso di una riunione tra i membri del gruppo di opposizione - il presidente del Veneto Luca Zaia, il sottosegretario all’Agricoltura

2021-11-05T12:13:47+02:005 Novembre 2021 - 12:13|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Unione italiana vini: su Prošek atteggiamento “bicefalo” della Commissione UE

Venezia - Sulla vicenda Prošek, Unione italiana vini (Uiv) – che con i suoi associati rappresenta circa il 75% della produzione e imbottigliamento di Prosecco – è particolarmente sorpresa e preoccupata dall’approccio "bicefalo" assunto dalla Commissione nel suo compito di difensore del sistema delle indicazioni geografiche che essa stessa ha contribuito a creare. Da un

2021-11-02T15:49:20+02:002 Novembre 2021 - 15:49|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Caso Prošek, interviene Andrea Sartori

Negrar di Valpolicella (Vr) - “Le preoccupazioni delle istituzioni audite in Senato in merito al caso Prošek sono le stesse che da tempo tengono in ansia le filiere produttive di riferimento”: l'ha dichiarato in una nota Andrea Sartori, presidente della Casa vinicola Sartori, in merito all’audizione avvenuta in Senato presso la Commissione Agricoltura sul caso

2021-10-06T17:20:16+02:006 Ottobre 2021 - 17:20|Categorie: Vini|Tag: , , |

Bonaccini (Emilia Romagna): “La Slovenia non può produrre aceto balsamico. Questa concessione va assolutamente bloccata”

Modena - La questione Prosek (leggi qui) riaccende i riflettori su un’altra spinosa diatriba. È del febbraio scorso la notizia che il Governo sloveno ha notificato alla Commissione europea una norma tecnica nazionale che cerca di trasformare la denominazione ‘aceto balsamico’ in uno standard di prodotto.  A distanza di qualche mese, interviene anche il presidente

2021-09-17T09:49:09+02:0017 Settembre 2021 - 09:49|Categorie: Grocery|Tag: , , , |

L’Ue dice il primo sì al Prosek croato. Il Veneto in rivolta

Bruxelles (Belgio) – Sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’avvio dell’iter europeo per far ottenere alla Croazia la protezione della menzione tradizionale ‘Prosek’ (vino bianco passito della Dalmazia). A renderlo noto, come riporta il Corriere del Veneto, il commissario Ue per l’Agricoltura (polacco) Janusz Czeslaw Wojciechowski, in risposta a un'interrogazione dell’europarlamentare della Lega Mara Bizzotto, che

2021-09-14T10:27:44+02:0014 Settembre 2021 - 10:27|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , , |

La Croazia chiede all’Ue di registrare il Prosěk. Zaia: “Scandaloso che l’Europa consenta di dare corso a simili procedure”

Bruxelles (Ue) – Dopo averci già provato nel 2013, ottenendo in risposta un no da Bruxelles, la Croazia è tornata ad avanzare una nuova richiesta di avvio delle procedure per il riconoscimento, a livello comunitario, della menzione Prosěk da abbinare alla denominazione di un vino bianco locale. Non si è fatta attendere la reazione di

2021-07-02T10:04:29+02:002 Luglio 2021 - 10:04|Categorie: Vini|Tag: , , , , |

Scottà: “La Ue tuteli il Prosecco”

Bruxelles - “La Commissione europea reagisca immediatamente di fronte ad un’eventuale inadempienza delle disposizioni comunitarie, in materia di protezione dei prodotti Doc, da parte dei viticoltori croati, che hanno già minacciato di rivolgersi a un tribunale continentale per far valere i loro diritti sul nome Prošek”. Questa la richiesta rivolta dagli eurodeputati della Lega Nord

2013-06-04T12:14:13+02:004 Giugno 2013 - 12:14|Categorie: Vini|Tag: , , , , |
Torna in cima