Ricerca ‘Iri per Vinitaly’: gli italiani preferiscono le bottiglie a denominazione d’origine

Verona – Si è svolta ieri, in occasione di Vinitaly a Verona, la 18esima tavola rotonda su vino e Distribuzione moderna, organizzata da Veronafiere e moderata da Luigi Rubinelli. All’incontro hanno partecipato rappresentanti di Federvini e Unione Italiana Vini e rappresentanti delle insegne distributive, che hanno valutato i dati della ricerca ‘Iri per Vinitaly’, presentati

2022-04-12T16:49:34+02:0012 Aprile 2022 - 16:49|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , |

Il retail, il consumatore e l’industria di marca sulle montagne russe

Di Luigi Rubinelli Questo è lo scenario comportamentale di retail e consumatori a marzo 2022, prodotto dal post pandemia, dalla carenza di materie prime e dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Il calo del potere di acquisto è il principale fattore critico del retail. L’aumento dei prezzi è molto differenziato fra le categorie. Diminuisce la

2022-04-08T16:52:11+02:007 Aprile 2022 - 17:15|Categorie: Il Graffio, in evidenza, Retail|Tag: , |

Ricerca Iri per Vinitaly: i vini più venduti al supermercato

Verona - Il mercato del vino nella Distribuzione Moderna nel 2021 ha fatto registrare trend positivi: il vino a denominazione d’origine è cresciuto dell’1,8% a volume e del 5,9% a valore, con un prezzo medio di 5,55 euro (Docg, Doc, Igt, bottiglia 0,75; totale Italia, Discount, E Commerce, dati IRI). L’intero mercato del vino vale

2022-03-24T17:26:55+02:0024 Marzo 2022 - 17:26|Categorie: Vini|Tag: , , |

Lcc: a febbraio prezzi in aumento e vendite in lieve calo a volume

Milano - Le filiere produttive e distributive sono in difficoltà a causa del conflitto Russa-Ucraina e l'accelerazione dei prezzi al consumo deprime il potere di acquisto dei consumatori. Come spiega un'analisi di Iri per il sito Pharmaretail, a febbraio si registrano aumenti dei prezzi medi nel Largo consumo confezionato, anche se l’entità dei rincari è

2022-03-24T10:45:23+02:0024 Marzo 2022 - 10:32|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , , , , |

Prodotti a base vegetale: in Italia valgono 458 milioni di euro

Meda (Mb) – È un mercato in rapida crescita quello delle proteine vegetali. Lo studio ‘Food for thought. The proteine transformation’ rilasciato dal Boston Consulting Group, e poi ripreso dal Sole 24 Ore, evidenzia che il settore delle proteine alternative raggiungerà un fatturato globale di 290 miliardi di dollari (oltre 256 miliardi di euro) nel

Lugana Doc, vendite a +49% sul 2020. Uk e Svizzera i nuovi mercati a cui guardare

Peschiera del Garda (Vr) – Sta per concludersi un 2021 da record per il Consorzio tutela Lugana. Le stime elaborate da Iri evidenziano che il Lugana è in cima alla lista dei vini con una crescita maggiore nel Bel Paese (+46% a volume). Rispetto al 2020 le vendite sono aumentate del +49% e, a novembre

2021-12-28T12:34:21+02:0028 Dicembre 2021 - 12:34|Categorie: Vini|Tag: , , |

Iri: +3,6% per le vendite nel Largo consumo confezionato nei primi otto mesi

Milano - Nei primi otto mesi dell'anno, secondo una ricerca Iri, le vendite nel Largo consumo confezionato sono cresciute del +3,6%. Alimentari e bevande sono i settori che hanno trainato il comparto, mettendo a segno rispettivamente una crescita del +4,5% e del +8,2%. "Numeri che confermano come gli italiani siano attenti all'alimentazione e come la

2021-10-18T15:21:21+02:0018 Ottobre 2021 - 15:21|Categorie: Mercato, Retail|Tag: , , |

Iri: nel primo semestre 2021, le vendite del food confezionato sfiorano i 30 miliardi di euro (+1,5%)

Milano -  Non si arresta la crescita dei consumi di alimenti confezionati nella distribuzione organizzata. Secondo una ricerca effettuata da Iri per Tuttofood (la fiera b2b che si svolgerà a Milano dal 22 al 26 ottobre), nel primo semestre del 2021 le vendite di questi prodotti hanno sfiorato i 30 miliardi di euro registrando un

2021-09-29T11:42:41+02:0029 Settembre 2021 - 11:28|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , |

L’estate spinge i consumi di birra: +10,6% a valore in Gdo

Milano – Secondo i dati di Iri, istituto attivo nelle ricerche di mercato, nei 12 mesi compresi tra agosto 2020 e agosto 2021, le vendite di birra nella Grande distribuzione sono cresciute dell’8,3% a volume e del 10,6% a valore. A fare la parte del leone sono le birre bionde, che in Gdo rappresentano il

2021-09-22T15:05:58+02:0022 Settembre 2021 - 15:05|Categorie: Beverage|Tag: , , , , , |

Pasta secca confezionata (2). Nel 2020 crescono le vendite in Gdo (+11%) e nel segmento discount (+16%)

Milano – A confermare le preferenze degli italiani in fatto di pasta secca, l’indagine condotta dall’istituto Iri. Il focus, in particolare, riguarda la pasta di semola che, nel complesso, vale 2,6 miliardi di euro in Italia. I primi mesi del 2020 evidenziano una crescita a valore del +10,1% rispetto allo stesso periodo del 2019. Ma

2021-05-25T17:10:32+02:0025 Maggio 2021 - 17:10|Categorie: Grocery, Pasta e riso|Tag: , , , |

Monari Federzoni: cresce l’export di aceto balsamico negli Usa (+18%)

Solara di Bomporto (Mo) – La pandemia non compromette il 2020 di Monari Federzoni. L’azienda modenese, attiva nella produzione di aceto balsamico, mette a segno un +11% a volume e un +6,9% a valore (dati Iri). Risultati positivi per l’aceto di mele, le cui vendite registrano +11% a volume e +8,7% a valore. A trainare

2021-04-22T13:50:23+02:0022 Aprile 2021 - 13:50|Categorie: Grocery|Tag: , , , , |

Iri analizza il trend del settore carni e salumi in Gdo

Milano - Nel 2020 i prodotti di Largo consumo confezionato sono cresciuti complessivamente del +7,5%, con differenze rilevanti a seconda dei settori. Referenze come elettrodomestici, elettronica di consumo, tessile, prodotti per la casa e altri sono calati di quasi il 9%, mentre i prodotti a peso variabile sono diminuiti del -0,5%. Spiega Marco Limonta, business

2021-03-15T14:43:53+02:0015 Marzo 2021 - 14:43|Categorie: Carni, in evidenza, Salumi|Tag: , , |
Torna in cima