Deliveroo si espande: salgono a 224 le località italiane servite

Milano – Da settembre Deliveroo arriva in quattro nuove città, tutte in Lombardia. Salgono dunque a 224 le città italiane in cui il servizio è presente. Tra queste, anche località costiere e di vacanza dove nel corso dell’estate gli italiani hanno avuto la possibilità di continuare a ordinare, come in città o nei luoghi di

2020-09-02T11:20:15+02:002 Settembre 2020 - 10:55|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Il turismo passa al Mipaaf. Approvato il decreto dal Consiglio dei ministri

Roma - Il Consiglio dei ministri del 2 luglio ha approvato il decreto che sposta le competenze sul turismo dal ministero dei Beni culturali a quello delle Politiche agricole, guidato dal leghista Gian Marco Centinaio. La nuova organizzazione prevede la creazione di un dipartimento all’interno del Mipaaf, con due direzioni generali (una si dovrebbe occupare di affari

2018-07-03T11:27:40+02:003 Luglio 2018 - 11:27|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Alla scoperta di bellezze e sapori d’Italia grazie a Valdo Marca Oro

Milano – Iniziativa all’insegna della promozione del lifestyle made in Italy per Valdo, leader di mercato del Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg. Nell’anno di Expo, infatti, l’azienda veneta ha deciso di regalare ai propri clienti le guide ‘A Taste of Italy’, utili vademecum con suggerimenti sul turismo, l’enogastronomia e la cultura del Bel Paese. La collana

Boom della Doc Sicilia nel primo semestre 2015: +24% d’imbottigliato sul 2014

Palermo – È boom a livello produttivo per il vino Doc Sicilia nel primo semestre 2015. A segnalarlo è Il Corriere Vinicolo, che evidenzia come, nei primi sei mesi di quest’anno, l’imbottigliato della Denominazione sia cresciuto del 24% rispetto allo stesso periodo 2014. “Dalle tendenze attuali si può agevolmente prevedere di giungere a 28 milioni

L’enogastronomia è il primo motivo per visitare l’Italia

Rimini – Secondo un’indagine dell’Osservatorio buyer Ttg della Fiera del turismo di Rimini (in programma dal 18 al 20 ottobre), circa il 68% dei turisti stranieri indica nell’enogastronomia il motivo principale per visitare l’Italia. Una tendenza molto positiva che potrebbe permettere all’Italia di affrancarsi dalla stagionalità, legata al clima. Se, infatti, rallenta il turismo balneare

2012-10-15T10:12:39+02:0015 Ottobre 2012 - 09:36|Categorie: Mercato|Tag: , |
Torna in cima