Usa: proposta di legge contro lo strapotere delle Big Tech

Washington (Usa) - Un disegno di legge presentato al Senato Usa vorrebbe vietare fusioni e acquisizioni da parte delle Big Tech, le company con un valore di mercato superiore a 100 miliardi di dollari. A firmare il provvedimento è il repubblicano Josh Hawley, che negli ultimi anni si è distinto per essere tra i politici

2021-04-19T08:38:03+02:0019 Aprile 2021 - 08:38|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , |

Inchiesta Ue su Amazon: “Distorce la concorrenza”

Bruxelles (Belgio) – Amazon userebbe impropriamente i dati dei suoi rivenditori per favorire i propri prodotti. È questa la nuova accusa mossa al colosso dell’e-commerce dalla commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager nel corso di una conferenza stampa. La Commissione ha quindi avviato una seconda indagine formale sul “possibile trattamento preferenziale delle offerte al dettaglio di

2020-11-13T10:22:14+02:0011 Novembre 2020 - 08:33|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

ESTERI
Deliveroo interrompe il servizio in Germania: colpa della concorrenza

Londra (Regno Unito) – Deliveroo, la startup britannica della consegna di cibo a domicilio fondata nel 2013, ha inviato una mail ai suoi clienti spiegando che interromperà l’erogazione del servizio in Germania, puntualizzando che sarà attivo fino a venerdì prossimo. Il motivo è da ricercarsi nella concorrenza aggressiva presente nel settore. L’azienda inglese ha precisato

2019-08-14T17:43:10+02:0013 Agosto 2019 - 14:00|Categorie: Retail|Tag: , , |

L’Antitrust bacchetta Coldiretti sul registro ‘spia’ del latte

Roma - L'Antitrust contraria al registro 'spia' del latte, richiesto da Coldiretti. Una bocciatura indiretta anche all'articolo 3 della legge emergenze agricoltura (vedi qui). Il Ministero della Salute, infatti, ha chiesto all'Agcm, lo scorso 16 aprile, un parere riguardo le possibili conseguenze di tipo concorrenziale derivanti dalla comunicazione a Coldiretti di questi dati (importazioni di latte

Antitrust: via libera all’acquisizione Bc Partners-Forno d’Asolo

Roma - "L'operazione non determina la costituzione di una posizione dominante, sui mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza". Questa la delibera dell'Antitrust in merito all'operazione di acquisizione dell'azienda Forno D'Asolo (produzione e commercializzazione di prodotti da forno surgelati per l'Horeca, con un fatturato 2017 pari a 121 milioni

2018-08-07T12:44:36+02:007 Agosto 2018 - 12:44|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , , , , |

Mercati agricoli: libertà assoluta ai comuni per lo sviluppo di prodotti a Km 0 e bio

Roma – Ai comuni il controllo dei mercati agricoli cittadini, allo scopo di valorizzare il lavoro dei coltivatori di alimenti a Km 0 e bio. A stabilirlo sono disposizioni ad hoc contenute nell’articolo 22 della legge 154/2016, pubblicata in Gazzetta Ufficiale mercoledì 10 agosto scorso. Un atto che conferisce al governo la delega per la

2016-08-17T15:23:02+02:0017 Agosto 2016 - 15:22|Categorie: Mercato|Tag: , , , , , , |

ESTERI
Carrefour Francia sotto la lente dell’Antitrust transalpina

Massy (Francia) – Gli uffici di Carrefour Francia a Massy sono stati perquisiti lo scorso 9 febbraio dagli uomini della Direction générale de la concurrence, de la consommation et de la répression des fraudes, l’Antitrust francese. Ad annunciarlo, ieri, la stessa insegna transalpina della Gd. Secondo quanto segnala Le Figaro, le autorità starebbero svolgendo degli approfondimenti

Coop: “Illegittimo il provvedimento dell’Antitrust”

Roma – Coop non ci sta. E in una nota diffusa nelle ultime ore, contesta duramente il provvedimento con cui l’Antitrust ha sanzionato la catena per violazione dell’articolo 62. “In relazione al caso singolo a noi contestato, di cessazione del rapporto con il grossista di ortofrutta Celox, consideriamo illegittimo il provvedimento sanzionatorio dell’Antitrust e riteniamo l’impostazione complessiva grave

2016-01-19T15:48:54+02:0019 Gennaio 2016 - 15:47|Categorie: ARTICOLO 62, Retail|Tag: , , , |

L’Antitrust boccia la proposta di legge della Camera sulle aperture festive

Roma - Secondo quanto riportato oggi da Il Corriere della Sera, l’Antitrust avrebbe bocciato la proposta di legge Senaldi, che intende affidare maggiori poteri agli enti locali nella gestione delle aperture dei negozi nei giorni festivi. L’Agcm nota che la proposta di legge, elaborata dalla Commissione attività produttive della Camera, comporta una sostanziale violazione del

2014-09-17T10:29:29+02:0017 Settembre 2014 - 10:28|Categorie: Retail|Tag: , , |
Torna in cima